Tropina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tropina
Struttura della tropina
Nome IUPAC
(3-endo)-8-metil-8-azabiciclo-[3.2.1]ottan-3-olo
Nomi alternativi
3α-tropanolo
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C8H15NO
Massa molecolare (u) 141,21
Aspetto polvere cristallina con colore dal bianco al leggermente giallo
Numero CAS [120-29-6]
PubChem 8424
Proprietà chimico-fisiche
Densità (g/cm3, in c.s.) 1,04
Solubilità in acqua 100 g/L (20 °C)
Temperatura di fusione 62-64 °C (335,15-337,15 K)
Temperatura di ebollizione 233 °C (506,15 K)
Indicazioni di sicurezza
Flash point 112,5 °C (385,65 K)
Simboli di rischio chimico
Nocivo
Frasi R 20/22
Frasi S 22-24/25

La tropina, chiamata anche 3-tropanolo, è un derivato del tropano contenente un gruppo ossidrilico sul carbonio 3.

Benzatropina ed etibenzatropina sono eteri derivati dalla tropina, così come l'atropina, un colinergico che rappresenta il prototipo della classe di farmaci antagonisti muscarinici.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia