Trigonostigma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Trigonostigma
Trigonostigma espei.jpg
Trigonostigma espei
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Actinopterygii
Ordine Cypriniformes
Famiglia Cyprinidae
Sottofamiglia Danioninae
Genere Trigonostigma
Kottelat & Witte, 1999

Trigonostigma è un genere di pesci d'acqua dolce appartenente alla famiglia Cyprinidae, scorporato recentemente (1999) dal genere Rasbora.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Le quattro specie del genere sono diffuse in Asia, nelle acque dolci del Sud-est asiatico.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Lunghezza: le dimensioni sono contenute, si attestano dai 2,5 ai 10,5 cm, secondo la specie.

Questi pesci presentano la tipica forma dei Ciprinidi, con corpo affusolato, con dorso e ventre più o meno convessi. La livrea delle quattro specie è simile e prevede un fondo grigio rosato con fianchi rossastri ed un disegno scuro, spesso con riflessi blu oltremare, che può essere una semplice linea od una losanga allungata. Le pinne sono rossastre o trasparenti.

Comportamento[modifica | modifica sorgente]

Sono tutte pacifiche specie di branco che solitamente non scendono sotto i cinque esemplari.

Acquariofilia[modifica | modifica sorgente]

Tutte le specie sono allevate e riprodotte in acquario.

Specie[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci