Three-peat

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Si parla di Three-peat, negli sport americani, quando si ottiene per tre volte consecutive il massimo risultato. L'espressione nasce dall'unione delle due parole inglesi three (tre) e repeat (ripetizione).

L'espressione è usata soprattutto nella pallacanestro, dove finora quattro squadre sono riuscite a vincere per almeno tre volte consecutive il titolo NBA:

Nel baseball, soltanto due squadre hanno vinto per almeno tre volte consecutive le World Series della MLB:

Nel football americano finora nessuna squadra è mai riuscita a vincere per tre volte consecutive il Superbowl.

L'espressione è usata anche negli sport individuali, in cui è altrettanto difficile ottenere un Three-peat.

Ci è riuscita il 21 marzo 2015 la fuoriclasse americana Mikaela Shiffrin la quale, vincendo lo Slalom delle Finali di Coppa del Mondo di Sci di Méribel in Francia, si è aggiudicata la terza consecutiva coppa di Slalom, a soli 20 anni appena compiuti il 13 marzo. Three-peat è proprio il termine usato nel proprio sito dalla FIS - Federazione Internazionale Sci[1], per celebrare la campionessa.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ FIS-Ski su FIS-SKI. URL consultato il 2015-05-12.


Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Sport