Thomas R. Limerick

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Thomas Robert Limerick (Council Bluffs, 7 gennaio 1903San Francisco, 23 maggio 1938) è stato un criminale statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Entrò in una banda di rapinatori di banche con sede nella Contea di Gage e guidato da Maurice Denning con cui ha rapinato varie banche negli Stati Uniti[1]. Limerick è stato arrestato il 25 maggio 1935 in St. Joseph ed è stato condannato al carcere a vita nel penitenziario di Leavenworth ma poi fu trasferito ad Alcatraz.

Nella primavera del 1938 pianifica insieme a Rufus Franklin e James Lucas[2] un piano di tentativo di fuga e durante la notte del 23 maggio dello stesso anno lo hanno messo in atto. Limerick è morto durante la notte stessa.[3]

Limerick è apparso nel documentario Escape from Alcatraz: The True Stories! del 1997.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Hammer Blow Kills Alcatraz Aide in Break: 2 Surviving Felons to Face Murder Charge; Third Slain in Flight., Washington Post
  • Alcatraz Prisoners Hear Shooting Related by Guard, Los Angeles Times, 1938
  • Court Calls for Bullets that Halted Convict Flight, Los Angeles Times, 1938
  • Alcatraz Convicts Deny Killing Guard In Escape Attempt, Washington Post, 1938
  • Killers of Alcatraz Guard Escape Execution; Jury Limits Penalty of Felons to Life Terms, New York Times, 1938
  • Alcatraz Pair Get Life, Los Angeles Times, 1938

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Gage County's own public enemies of the '30s, journalstar.com. URL consultato il 10 settembre 2012.
  2. ^ Stephanie Watson, The Escape from Alcatraz, 2012, pp. 112 (consultabile anche online)
  3. ^ (EN) Three Convicts Fail in Break at Alcatraz; Slug Guard; Two Are Shot, Third Cornered, nytimes.com. URL consultato il 10 settembre 2012.
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie