The Ultra Zone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Ultra Zone
Artista Steve Vai
Tipo album Studio
Pubblicazione 7 settembre 1999
Durata 68 min : 45 s
Dischi 1
Tracce 13
Genere Rock
Etichetta Epic
Produttore Steve Vai
Steve Vai - cronologia
Album precedente
(1996)

The Ultra Zone è il quinto album del chitarrista Steve Vai, uscito nel 1999. Si tratta del suo quinto LP, poiché Alien Love Secrets è un EP.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

The Ultra Zone è strutturalmente simile al precedente album di Vai, Fire Garden, dato che la prima metà dell'album è costituita principalmente da strumentali, mentre la seconda metà soprattutto da brani cantati; comunque, al contrario di Fire Garden, The Ultra Zone non è formalmente diviso in due "fasi".

The Ultra Zone è degno di nota per i suoi tributi a due chitarristi leggendari: Frank Zappa (nel brano "Frank"), e Stevie Ray Vaughan (nel brano "Jibboom").

Da sottolineare anche il fatto che questo è stato l'ultimo album in studio di Vai con materiale originale sino al 2005, anno che segna l'uscita di Real Illusions: Reflections; nel mentre, Vai aveva rilasciato svariate raccolte del suo materiale, così come un album dal vivo.

In questo disco sono da segnalare le partecipazioni di Koshi Inaba e Tak Matsumoto del gruppo giapponese B'z nel brano "Asian Sky".

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Tutte le tracce sono state scritte da Steve Vai.

  1. The Blood and Tears (strumentale) - 4:25
  2. The Ultra Zone (strumentale) - 4:51
  3. Oooo (strumentale) - 5:10
  4. Frank (strumentale) - 5:08
  5. Jibboom (strumentale) - 3:45
  6. Voodoo Acid - 6:24
  7. Windows to the Soul - 6:24
  8. The Silent Within - 5:01
  9. I'll Be Around - 4:56
  10. Lucky Charms (strumentale) - 6:43
  11. Fever Dream (strumentale) - 6:03
  12. Here I Am - 4:12
  13. Asian Sky - 5:34

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock