Alive in an Ultra World

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alive in an Ultra World

Artista Steve Vai
Tipo album Live
Pubblicazione 19 giugno 2001
Durata 93 min : 20 s
Dischi 2
Tracce 15
Genere Rock progressivo
Rock
Etichetta Epic
Registrazione tra il 27 gennaio 2000 e il 21 aprile 2000
Steve Vai - cronologia
Album precedente
(1997)

Alive in an Ultra World è un album di Steve Vai, registrato durante il tour mondiale 'The Ultra Zone' nel 2000, e pubblicato nel 2001. Le canzoni presentate nell'album sono state scritte specificamente per le nazioni che Vai e il suo gruppo stavano visitando. Le canzoni di questo album non si trovano su alcun altro album di Vai (Fatta eccezione per 'Whispering a Prayer', che è stata registrata anche per il disco G3: Rockin' in the Free World e per l'album compilation The Infinite Steve Vai: An Anthology).

Si può leggere una descrizione fatta da Vai sulle singole canzoni di questo album a questo indirizzo: [1].

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Tutte le tracce scritte da Steve Vai.

Disco 1[modifica | modifica sorgente]

  1. Giant Balls of Gold – 4:45 (Canzone per la Polonia)
  2. Burning Rain – 4:50 (Canzone per il Giappone)
  3. The Black Forest – 6:38 (Canzone per la Germania)
  4. Alive in an Ultra World – 3:53 (Canzone per la Slovenia)
  5. Devil's Food – 10:09 (Canzone per l'Olanda)
  6. Blood and Glory – 4:53 (Canzone per il Regno Unito)
  7. Whispering a Prayer – 8:45 (Canzone per l'Irlanda)
  8. Iberian Jewel – 4:38 (Canzone per la Spagna)

Disco 2[modifica | modifica sorgente]

  1. The Power Of Bombos – 5:04 (Canzone per la Grecia)
  2. Incantation – 8:53 (Canzone per la Bulgaria)
  3. Light of the Moon – 5:47 (Canzone per l'Australia)
  4. Babushka – 6:42 (Canzone per la Romania)
  5. Being With You (In Paris) – 6:24 (Canzone per la Francia)
  6. Principessa – 5:51 (Canzone per l'Italia)
  7. Brandos Costumes (Gentle Ways) – 6:04 (Canzone per il Portogallo)