Terry Collins

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Terry Collins
Terry Collins 2011.jpg
Collins con la divisa dei Mets.
Dati biografici
Nome Terry Lee Collins
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 175 cm
Peso 72 kg
Baseball Baseball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Manager
Squadra New York Mets
Ritirato Nel 1984 ma non giocando nella MLB
Carriera
Carriera da allenatore
1992-1993 Stemma Pittsburgh Pirates Pittsburgh Pirates bullpen coach
1994-1996 Stemma Houston Astros Houston Astros manager
1997-1998 Anaheim Angels manager
2001 Tampa Bay Devil Rays bullpen coach
2007-2008 Orix Buffaloes Nippon Professional Baseball manager
2011- Stemma New York Mets New York Mets manager
Statistiche aggiornate al 1 ottobre 2013

Terry Lee Collins (Midland, 27 maggio 1949) è un ex-interbase e ora allenatore di baseball statunitense dei New York Mets della MLB.

Carriera come giocatore[modifica | modifica sorgente]

Carriera al college[modifica | modifica sorgente]

Nei suoi 4 anni passati all'Eastern Michigan giocò come interbase riuscendo a vincere il titolo nazionale nel 1971 e a ottenere il riconoscimento di miglior difensore del torneo.

Nel 1994 venne inserito nella Hall of Fame dell'Eastern Michigan.

Carriera nelle leghe minori[modifica | modifica sorgente]

Nel 1971 venne scelto dai Pittsburgh Pirates ma non riuscì mai ad entrare nella Major League Baseball. Anche dopo esser passato ai Los Angeles Dodgers.

In totale in 10 stagioni giocò 671 partite con una media battuta di.255.

Carriera professionistica come allenatore[modifica | modifica sorgente]

Pittsburgh Pirates (1992-1993)[modifica | modifica sorgente]

Dopo aver passato nelle leghe minori ben 11 anni, nel 1992 divenne il bullpen coach dei Pittsburgh Pirates fino alla stagione 1993.

Houston Astros (1994-1996)[modifica | modifica sorgente]

Nel 1994 diventò per la prima volta manager. Con gli Astros rimase 3 anni, chiudendo con un record di: 224 vittorie e 197 sconfitte. Ottenendo tre 2° posti.

Anaheim Angels (1997-1999)[modifica | modifica sorgente]

Condusse gli Angels per due stagioni e mezza con un record di: 220 vittorie e 237 sconfitte. Chiuse con due 2° posti e un 4°.

Tampa Bay Devil Rays (2001)[modifica | modifica sorgente]

Nel 2001 ebbe una piccola parentesi come bullpen coach nei Devil Rays.

New York Mets (2011-)[modifica | modifica sorgente]

Dopo aver passato due anni in Giappone come manager degli Orix Buffaloes, il 23 novembre 2010 diventò il 20° manager della storia dei Mets firmando un contratto di due anni più un terzo opzionale.

Nella sua prima stagione chiuse 4° nella Nationa League East con il record di: 77 vittorie e 85 sconfitte. Il 27 settembre 2011 i Mets esercitarono l'opzione sul terzo anno.

La stagioni 2012 e 2013 si conclusero con lo stesso record di 74 vittorie e 88 sconfitte.

Il 30 settembre 2013 firmò un nuovo contratto di due anni per un totale di 2 milioni di dollari con un terzo opzionale.

Vita familiare[modifica | modifica sorgente]

Collins e sua moglie Deborah vivono a Midlothian (Virginia).

Record come manager nella MLB[modifica | modifica sorgente]

Squadra Anno Stagione regolare Playoff
Vinte Perse Risultato Vinte Perse Risultato
HOU 1994 66 49 2° National League Central - - -
HOU 1995 76 68 2° National League Central - - -
HOU 1996 82 80 2° National League Central - - -
AA 1997 84 78 2° American League West - - -
AA 1998 85 77 2° American League West - - -
AA 1999 51 82 4° American League West - - -
NYM 2011 77 85 4° National League East - - -
NYM 2012 74 88 4° National League East - - -
NYM 2013 74 88 3° National League East - - -
NYM 2014 - - National League East - - -
Totale 634 643 - - - -

Vittorie e premi nella MLB[modifica | modifica sorgente]

Nessuno

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]