Teletoon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Teletoon (EN) / Télétoon (FR)
Teletoon 2011.PNG
Il logo di Teletoon a partire dal 2011
Paese Canada Canada
Lingua Inglese, Francese
Tipo Tematica
Target Dai 4 ai 18 anni
Slogan (EN) It's Unreal
(FR) Profitez de l'enfance! fino al 2001
(FR) Imagine! dal 2001
Data di lancio 17 ottobre 1997
18 aprile 2012 (HD)
Formato 1080i (HDTV)
480i (SDTV)
Canali affiliati Teletoon Retro
Editore Astral Media, Corus Entertainment
Affiliati Cartoon Network
Sede principale Toronto, Ontario
Sito http://www.teletoon.com/
Diffusione
Satellite
Bell TV Canale 554 (Est)
Canale 555 (Ovest)
Shaw Direct Canale 544 (Est)
Canale 545 (Ovest)
Via cavo
Illico télé numérique Canale 71 (Est)
Cogeco Canale 108 (Est)
Rogers Cable Canale 227 (Est)
Canale 228 (Ovest)
Streaming
Bell Aliant TV Canale 254 (Est)
Bell Fibe TV Canale 554 (Est)
Canale 555 (Ovest)
Manitoba Telecom Services Canale 151 (Est)
Canale 152 (Ovest)
Telus TV Canale 85 (Est)
Canale 73 (Ovest)
SaskTel Canale 90 (Est)
Canale 95 (Ovest)

Teletoon è un canale canadese che trasmette via cavo o satellite, il cui palinsesto è formato principalmente da cartoni animati indicati per bambini e ragazzi dai 4 ai 18 anni. Teletoon è di proprietà della Teletoon Canada Inc., una joint venture tra la Astral Media e la Corus Entertainment. Il nome Teletoon deriva dall'unione delle parole television e cartoon e non ha nessun collegamento con il canale francese Télétoon+. Teletoon trasmette prevalentemente molte serie televisive provenienti dal Cartoon Network degli Stati Uniti, rendendolo più o meno simile alla versione canadese del canale. Ci sono due versioni di Teletoon: una in lingua inglese e una in lingua francese. La versione inglese viene trasmessa in due in differenti orari, l'Eastern Time Zone nella zona orientale e il Pacific Time in quella occidentale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Ottenuta la licenza nel 1996 dalla Canadian Radio-television and Telecommunications Commission (CRTC), il canale fu lanciato il 17 ottobre 1997 con la trasmissione del primo episodio di Caillou. Originariamente era posseduto da un consorzio composto da vari altri servizi speciali canadesi e produttori: la Family Channel Inc. in qualità di partner manageriale al 53,3% (Astral Media e WIC), YTV Canada Inc. al 26,7% (Shaw Communications), insieme a Cinar Films (oggi Cookie Jar Group) e Nelvana con il 10% ciascuno. Attraverso vari acquisti negli anni, la proprietà ha portato l'Astral Media e la Corus Entertainment ad avere entrambe il 50% del servizio[1].

Inizialmente, quando Teletoon venne lanciato nel 1997, ha avuto diversi blocchi dedicati a determinati contenuti e ha mostrato tariffe più mature nel corso della giornata, con un forte impegno per trasmettere una programmazione diversificata e internazionale, così come la capacità di mostrare una grande maggioranza di materiale non tagliato. Una giornata tipica di trasmissione inizia con un contenuto da età prescolare alle 7 di mattina e terminano con contenuti per adulti dopo la mezzanotte, mandando cartoni animati più adulti come Duckman e diversi Anime (anche se non più in onda sul canale). Inoltre è il principale canale del franchise televisivo A tutto reality.

Nel suo secondo anno, Teletoon doveva trasmettere la serie cult Space Ghost Coast to Coast, e anche nello spettacolo si fa riferimento in molti materiali promozionali. Tuttavia, nonostante in corso di stampa negli elenchi televisivi per settimane, lo spettacolo non è mai effettivamente in onda sulla stazione. Il motivo esatto dell'improvvisa scomparsa dello show è sconosciuta, ma a quanto pare è una controversia con uno degli attori intervistati nello show, che ha causato anche la rimozione di diversi episodi dalla versione DVD[senza fonte]. Si pensava che Teletoon non avrebbe mai mandato in onda la serie, ma nel 2004 è iniziato il suo spin-off, The Show Brak. Lo spettacolo, infine iniziò ad essere trasmesso nell'autunno del 2006.

Nel 2000, Teletoon ha iniziato a mandare in onda dei "paraurti" con la sua prima mascotte, Teletina. Questi paraurti sono state fatti dalla Spin Productions a Toronto. Diversi paraurti più con animazioni CGI furono mostrati in anteprima sul canale nel 2002[2]. I paraurti sono stati rimossi a causa del re-branding di Teletoon nel 2007. A partire dal 2010, questi paraurti non sono ancora in onda. Il 5 febbraio 2007, layout di rete di Teletoon è stato radicalmente cambiato così come il suo sito web, il sito di deviazione è stato trasferito a teletoon.com, e l'aspetto estetico sia del blocco normale e il cambio della deviazione.

Teletoon fu nuovamente coinvolto in una controversia, l'8 dicembre 2007, quando il canale trasmise il film Team America con avvisi che il Canadian Broadcast Standards Council (CBSC) considerò inaneguati per descrivere i contenuti sessuali e la violenza all'interno dello stesso[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ CRTC Multiple Ownership Chart #159 (PDF). URL consultato il 13 giugno 2011 (archiviato dall'url originale il 13 giugno 2011).
  2. ^ http://www.animationmagazine.net/commercial/12_20.html
  3. ^ CBSC Decision http://cbsc.ca/english/decisions/2008/080820.php