Teddy Z

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Teddy Z
Titolo originale The Famous Teddy Z
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1989-1990
Formato serie TV
Genere sitcom
Stagioni 1
Episodi 20
Durata 30 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 1,33 : 1
Colore colore
Audio
Crediti
Ideatore Hugh Wilson
Interpreti e personaggi
Musiche Guy Moon, Steve Tyrell
Casa di produzione Columbia Pictures Television, ELP Communications, Hugh Wilson Productions
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 18 settembre 1989
Al 12 maggio 1990
Rete televisiva CBS

Teddy Z (The Famous Teddy Z) è una serie televisiva statunitense in 20 episodi di cui 15 trasmessi per la prima volta nel corso di una sola stagione dal 1989 al 1990.

È una sitcom incentrata sulla storia vera di Jay Kantor, un autista di Limousine per conto di un'agenzia di Hollywood che in seguito divenne agente personale di Marlon Brando che lo aveva preso in simpatia.[1] [2]

La serie ottenne due nomination per l'Emmy Award, tra cui una per il pilot e una per Alex Rocco, che poi vinse il premio come miglior attore non protagonista in una serie comica. Tuttavia, il responso basso del pubblico portò la CBS a cancellare la serie nel corso dell prima televisiva (gli ultimi cinque episodi non furono trasmessi).

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Theodore "Teddy Z" Zakalokis è un giovane che lavora come impiegato nell'ufficio posta di un'agenzia di talenti di Hollywood con la speranza di non impantanarsi a vita nella panetteria greco-americana di famiglia. Quando la stella di Hollywood Harland Keyvo (una caricatura di Marlon Brando) incontra Teddy Z, è talmente colpito dalla sua onestà che lo ingaggia come suo nuovo agente. L'umorismo della serie deriva dall'approccio innocente di Teddy al business, in contrasto con il comportamento dei suoi colleghi agenti. Il cast comprende anche Jane Sibbett, Alex Rocco, Milton Selzer, [Josh Blake] e Erica Yohn. Il personaggio di Rocco, Al Floss, aveva anche partecipato ad un crossover in Murphy Brown nel ruolo di un agente per alcuni dei personaggi della serie.

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

  • Teddy Zakalokis (20 episodi, 1989-1990), interpretato da Jon Cryer.
  • Laurie Parr (20 episodi, 1989-1990), interpretato da Jane Sibbett.
    È una ex collega di Teddy all'ufficio raccomandate. Teddy la fa diventare poi la sua assistente.
  • Abe Werkfinder (20 episodi, 1989-1990), interpretato da Milton Selzer.
  • Deena Zakalokis (20 episodi, 1989-1990), interpretato da Erica Yohn.
    È la nonna greca di Teddy.
  • Richie Herby (20 episodi, 1989-1990), interpretato da Tom La Grua.
  • Aristotle Zakalokis (20 episodi, 1989-1990), interpretato da Josh Blake.
  • Al Floss (20 episodi, 1989-1990), interpretato da Alex Rocco.
    È un agente quotato di Hollywood.
  • Segretario di Floss (8 episodi, 1989-1990), interpretato da Andrew Philpot.
  • Zio Nikos (5 episodi, 1989-1990), interpretato da Tony DiBenedetto.
  • Harland Keyvo (5 episodi, 1989-1990), interpretato da Dennis Lipscomb.

Guest star[modifica | modifica wikitesto]

Tra le guest star:[3] Chuck Hayward, Terry Kiser, Perla Walter, Loren Farmer, Niles Brewster, Paul Satterfield, Frank Hamilton, Dion Anderson, Kavi Raz, Margot Rose, Douglas Roberts, David Knell, Kathe E. Mazur, Bebe Neuwirth, Dalton Cathey, Larry Goodhue, Hector Elias, Phil Brock, Janet Carroll, Robert Frank Telfer, Danny Shock, Michael Holden, Danny Goldman, Robert Culp, Will Leskin, Bruce Mahler, Cynthia Stevenson, Ben Slack, Cristine Rose, Robert Prescott.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie, ideata da Hugh Wilson, fu prodotta da Columbia Pictures Television e ELP Communications e Hugh Wilson Productions[4] e girata nei Sunset Gower Studios a Hollywood in California.[5] Le musiche furono composte da Guy Moon e Steve Tyrell.[6]

Registi[modifica | modifica wikitesto]

Tra i registi sono accreditati:[6][7]

Sceneggiatori[modifica | modifica wikitesto]

Tra gli sceneggiatori sono accreditati:[6][8]

  • Hugh Wilson in 5 episodi (1989)
  • Robert Wilcox in 4 episodi (1989-1990)
  • Wayne Lemon in 3 episodi (1989-1990)
  • Sid O. Smith in 3 episodi (1989-1990)
  • Craig T. Nelson in 2 episodi (1989-1990)
  • Richard Dubin in 2 episodi (1989)

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dal 18 settembre 1989 al 12 maggio 1990 [9][10] sulla rete televisiva CBS.[4] In Italia è stata trasmessa con il titolo Teddy Z.[2]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[11]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 20 1989-1990

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Trio Launches "Brilliant But Canceled" Television Month in December, test.triotv.com, 22 ottobre 2002. URL consultato il 9 novembre 2008.
  2. ^ a b Teddy Z - MYmovies. URL consultato il 13 aprile 2012.
  3. ^ Teddy Z - tv.com - Guest star. URL consultato il 13 aprile 2012.
  4. ^ a b Teddy Z - IMDb - Crediti per le compagnie di produzione e distribuzione. URL consultato il 13 aprile 2012.
  5. ^ Teddy Z - IMDb - Luoghi delle riprese. URL consultato il 13 aprile 2012.
  6. ^ a b c Teddy Z - IMDb - Cast e crediti completi. URL consultato il 13 aprile 2012.
  7. ^ Teddy Z - tv.com - Registi. URL consultato il 13 aprile 2012.
  8. ^ Teddy Z - tv.com - Sceneggiatori. URL consultato il 13 aprile 2012.
  9. ^ Teddy Z - IMDb - Elenco degli episodi. URL consultato il 13 aprile 2012.
  10. ^ Teddy Z - tv.com - Elenco degli episodi. URL consultato il 13 aprile 2012.
  11. ^ Teddy Z - IMDb - Date di uscita. URL consultato il 13 aprile 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione