Tasto Menu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il tasto Menu, tra il tasto "Windows" ed il tasto Ctrl.

Il tasto Menu, o tasto Menu contestuale,[1] è un tasto presente sulle tastiere per computer dei sistemi PC IBM/Windows.

Fu introdotto sulle tastiere per PC insieme al tasto "Windows" per sopperire all'eventuale mancanza di un mouse. Una combinazione alternativa di tasti per richiamare il menu contestuale è Maiusc+F10.

Disposizione sulla tastiera[modifica | modifica sorgente]

Si trova di solito posizionato sulla parte destra della tastiera, fra i tasti Win e Ctrl oppure fra i tasti Alt Gr e Ctrl (questa disposizione è generalmente adottata sui portatili dove, per ridurre l'occupazione di spazio, il tasto "Windows" destro non è incluso).

Funzione[modifica | modifica sorgente]

Context menu key.svg

La funzione principale del tasto "Menu" è quella di aprire un menu contestuale usando la tastiera invece che il solito pulsante destro del mouse. Il simbolo grafico che identifica il tasto è un piccolo puntatore che scorre sopra un menu a tendina (vedi immagine a lato).


Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Alcune informazioni sul tasto Menu

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica