Tarnowskie Góry

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tarnowskie Góry
comune
Tarnowskie Góry – Stemma Tarnowskie Góry – Bandiera
Tarnowskie Góry – Veduta
Dati amministrativi
Stato Polonia Polonia
Voivodato POL województwo śląskie COA.svg Slesia
Distretto POL powiat tarnogórski COA.svg Tarnowskie Góry
Sindaco Arkadiusz Czech
Territorio
Coordinate 50°27′N 18°52′E / 50.45°N 18.866667°E50.45; 18.866667 (Tarnowskie Góry)Coordinate: 50°27′N 18°52′E / 50.45°N 18.866667°E50.45; 18.866667 (Tarnowskie Góry)
Superficie 83,47 km²
Abitanti 60 889 (31-12-2011)
Densità 729,47 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 42-600 a 42-609 e 42-680 e 42-612
Prefisso (+48) 32
Fuso orario UTC+1
Targa STA
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Polonia
Tarnowskie Góry
Sito istituzionale

Tarnowskie Góry (in tedesco Tarnowitz) è una città (60.899 abitanti a fine 2011) della Polonia meridionale, capoluogo del distretto omonimo, nel voivodato della Slesia. Ricopre una superficie di 83,47 km². Vi è uno dei più grandi scali di smistamento in Europa , che raggiunge una lunghezza di diversi chilometri. In passato, centro minerario di carbone , piombo , zinco e argento .

Nel Marzo del 1921 un plebiscito sanzionò con l'85,2% dei voti validi di rimanere territorio Tedesco data la vecchia appartenenza al regno di Prussia , ma la città cadde nel 1922 in mano alla Polonia e divenne capoluogo della contea di Powiat Tarnogórski nella Provincia autonoma di Slesia . Parte del voivodato della Slesia dal 1999, in precedenza apparteneva al voivodato di Katowice (1975-1998). Attualmente nella Slesia si parlano due lingue, una Tedesca e una Polacca, anche se la più usata è quella Tedesca dato che l'87% della popolazione risiedente è di origine Tedesca.

Città gemellate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Polonia Portale Polonia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Polonia