Susannah Harker

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Susannah Harker (Londra, 26 aprile 1965) è un'attrice britannica.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlia dell'attrice Polly Adams e dell'attore Richard Owens e nipote di Gordon Adams, Susannah Harker lavora per il cinema, il teatro e la televisione. Cresciuta in un ambiente cattolico ha studiato in un collegio tenuto da suore nel Sussex e alla Central School of Speech and Drama a North London. La sorella Caroline, è anch'essa un'attrice di teatro e televisione. Dal 1993 al 2004 è stata sposata con Iain Glen da cui ha avuto un figlio, Finlay. Nel 2006, ha iniziato una relazione con Paul McGann.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1990 è stata nominata per il Premio BAFTA per il ruolo di Mattie Storin in "House of Cards". La Harker è apparsa nell'opera teatrale "On the Shore of the Wide World" , accanto a Clive Owen in "Chancer" e in "Heat of the Sun" con Trevor Eve. Inoltre ha interpretato il ruolo di Jane Bennet nell'adattamento televisivo del 1995 di "Orgoglio e Pregiudizio" di Jane Austen.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Paul McGann

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 21787167 LCCN: no2001011608