Suicide Season

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il romanzo di Rex Burns, vedi Stagione di suicidi.
Suicide Season
Artista Bring Me the Horizon
Tipo album Studio
Pubblicazione 29 settembre 2008Regno Unito
4 ottobre 2008 Australia
5 ottobre 2008 Italia
18 novembre 2008 Stati Uniti - Canada
Durata 41 min : 00 s
Dischi 1
Tracce 10
Genere Death metal[1]
Grindcore[1]
Metalcore[1]
Etichetta Visible Noise (Europa)
Earache Records (Nord America, Sud America)
Shock Records (Australia, Nuova Zelanda e Giappone)
Produttore Fredrik Nordström, Bring Me the Horizon
Registrazione metà del 2008, Studio Fredman, Hyssna, Svezia
Formati CD, download digitale, vinile
Bring Me the Horizon - cronologia
Album precedente
(2008)
Album successivo

Suicide Season è il secondo album in studio della band inglese Bring Me the Horizon. L'album è stato pubblicato il 29 settembre 2008 nel Regno Unito, il 6 ottobre 2008 in Italia e il 29 novembre 2008 negli Stati Uniti.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Lanciato con la canzone The Comedown, l'album fa subito notare il notevole cambiamento dal precedente Count Your Blessings. Oliver Sykes rinuncia agli scream e mette in primo piano le sue vere grida; le sonorità dell'album risultano molto pesanti eccetto l'ultima traccia (Suicide Season) che ha una sonorità più leggera in confronto alle altre. Le tracce dell'album venivano spesso presentate dai BMTH nei loro live, dando alla gente un assaggio di ciò che stava per nascere con Suicide Season. Sul loro myspace inoltre si potevano ascoltare The Comedown e Chelsea Smile, altra canzone di lancio.

L'album è arrivato alla posizione numero 47 della UK Albums Chart[2] e nella Australian ARIA Albums Chart alla numero 28.[3]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. The Comedown - 4.09
  2. Chelsea Smile - 5.02
  3. It Was Written In Blood - 3.45
  4. Death Breath - 4.20
  5. Football Season Is Over - 1.55
  6. Sleep With One Eye Open - 4.16
  7. Diamonds Aren't Forever - 3.48
  8. The Sadness Will Never End - 5.22
  9. No Need for Introductions, I've Read About Girls Like You on the Backs of Toilet Doors - 0.59
  10. Suicide Season - 8.17

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Suicide Season in Allmusic, All Media Network.
  2. ^ TOP 100 ALBUMS CHART :: CHART WEEK ENDING DATE 11/10/08, theofficialcharts.com, 11 ottobre 2008. URL consultato l'11 ottobre 2008.
  3. ^ Top 50 Albums Chart - Australian Recording Industry Association, ARIACharts.com, 13 ottobre 2008. URL consultato il 12 ottobre 2008.