Société des Transports Intercommunaux Bruxellois - Maatschappij voor het Intercommunaal Vervoer te Brussel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
STIB: tram snodato tipo "PCC" n. 7905 a Bruxelles sulla linea 18
STIB: autobus Van Hool n. 8419 a Bruxelles
STIB: tram snodato "PCC" n. 7768 sulla linea 90 (pre-metro: in futuro linea metropolitana)

La Société des Transports Intercommunaux Bruxellois (STIB), detta in fiammingo Maatschappij voor het Intercommunaal Vervoer te Brussel (MIVB), è l'organismo che svolge il servizio di trasporto pubblico nella città di Bruxelles dal 1954, anno della sua costituzione.

Esercizio[modifica | modifica wikitesto]

La STIB gestisce, con biglietto unificato, 3 linee della metropolitana cittadina (39 km), 18 tranvie (128,3 km) e 47 autolinee (348,8 km). Il servizio è esteso ai 19 comuni che costituiscono la regione di Bruxelles-Capitale (161 km²). Le vetture hanno livrea giallo-blu.

In città giungono anche linee regionali, servite da altri operatori (De Lijn e TEC).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti