Sindrome di Achard-Thiers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Sindrome di Achard-Thiers
Codici di classificazione
ICD-9-CM (EN) 255.2
ICD-10 (EN) E25.9
Eponimi
Emile Achard
Joseph Thiers

Per sindrome di Achard Thiers in campo medico, si intende un insieme di disturbi che colpisce la donna in seguito alla menopausa, per via delle pesanti modifiche ormonali.

Epidemiologia[modifica | modifica sorgente]

Colpisce prevalentemente le donne in stato di postmenopausa.

Sintomatologia[modifica | modifica sorgente]

I sintomi e i segni clinici presentano irsutismo, virilizzazione della donna, diabete mellito, ipertensione. Il diabete è anche un segno di distinzione per quanto riguarda una malattia simile, la sindrome di Cushing[1]

Eziologia[modifica | modifica sorgente]

La causa è da riscontrarsi in una produzione superiore di androgeni che l'organismo non riesce a gestire.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Hartman, Brownwell:, The Adrenal Gland. ] in Philadelphia, Lea and Febiger, 1949.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Joseph C. Segen, Concise Dictionary of Modern Medicine, New York, McGraw-Hill, 2006, ISBN 978-88-386-3917-3.
medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina