Siegfried & Roy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Siegfried & Roy

Siegfried Fischbacher (Rosenheim, 13 giugno 1939) e Roy Horn (Nordenham, 3 ottobre 1944) sono due celebri illusionisti statunitensi, di origine tedesca, che solitamente si esibiscono a Las Vegas, noti in tutto il mondo semplicemente come Siegfried & Roy.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

I due artisti, tedeschi di nascita naturalizzati statunitensi, omosessuali e sentimentalmente legati tra loro, hanno vinto per ben due volte (nel 1975 e nel 1983), il prestigioso premio Magician of the Year.[1]

Spettacolo[modifica | modifica sorgente]

In alcuni loro spettacoli, come ad esempio al Caesars Palace di Las Vegas, si esibiscono con due tigri bianche.

L'incidente di Roy e il ritiro[modifica | modifica sorgente]

Il 3 ottobre 2003 Roy Horn, durante uno spettacolo al Mirage di Las Vegas, fu gravemente ferito al volto da una tigre bianca, chiamata Manticore, rimanendo sfigurato;[2], il duo a seguito di questo incidente non si è più esibito sino al 2009.

Siegfried & Roy nella cultura di massa[modifica | modifica sorgente]

  • Michael Jackson ha scritto una canzone per gli spettacoli dei due illusionisti nel 1989 chiamata Mind is the Magic[3].
  • Lo show dei due artisti è parodiato nell'epidodio $pringfield della quinta serie (1993) dei Simpson con un'evidente "predizione" dell'incidente con la tigre (2003).

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Magician of the Year Winners
  2. ^ (EN) Roy Horn and the white tiger
  3. ^ (EN) Mind is the Macic, song that Michael Jackson write for Siegfried & Roy

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]