Seriola rivoliana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Ricciola falcata
Almaco jack.PNG
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Gnathostomata
Classe Actinopterygii
Sottoclasse Osteichthyes
Superordine Acanthopterygii
Ordine Perciformes
Sottordine Percoidei
Famiglia Carangidae
Genere Seriola
Specie S. rivoliana
Nomenclatura binomiale
Seriola rivoliana
Valenciennes, 1833

La ricciola falcata (Seriola rivoliana Valenciennes, 1833) è un pesce di mare della famiglia Carangidae.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di un pesce tropicale e subtropicale presente in tutti i mari caldi; nell'Oceano Atlantico orientale ed è relativamente frequente lungo le coste portoghesi. Una cattura in mar Mediterraneo è riportata per l'isola di Lampedusa e non è escluso che, in seguito alla tropicalizzazione di questo mare si possa ritrovare altrove.
Ha uno stile di vita pelagico d'alto mare, si avvicina alla costa solo nei pressi di coste alte, dove l'acqua è molto profonda.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Simile alla ricciola (Seriola dumerili) ma con corpo nettamente più alto. Il lobo all'inizio della seconda pinna dorsale è molto più alto che nella congenere.
Una fascia obliqua scura o nera ben visibile attraversa l'occhio. Il colore è grigiastro sui fianchi, più scuro, talvolta con riflessi dorati, il dorso e biancastro il ventre. I giovani hanno 7 bande scure sul corpo.
Raggiunge 1,2 metri di lunghezza.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Di solito in gruppi poco numerosi, gli adulti possono essere solitari.

Almaco Jack Dec 08.jpg

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • LOUISY P., (2006), Guida all’identificazione dei pesci marini d’Europa e del Mediterraneo, Il Castello, Trezzano sul Naviglio (MI)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci