Savonlinna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Savonlinna
comune
Savonlinnan kaupunki
Savonlinna – Stemma
Savonlinna – Veduta
Localizzazione
Stato Finlandia Finlandia
Provincia Itä-Suomen läänin vaakuna.svg Finlandia orientale
Regione Etelä-Savo.vaakuna.svg Savo meridionale
Distretto Savonlinna
Amministrazione
Sindaco Janne Laine
Data di istituzione 1639
accorpamenti: Sääminki 1973, Savonranta 2009, Kerimäki 2013, Punkaharju 2013
Territorio
Coordinate 61°52′05″N 28°53′10″E / 61.868056°N 28.886111°E61.868056; 28.886111 (Savonlinna)Coordinate: 61°52′05″N 28°53′10″E / 61.868056°N 28.886111°E61.868056; 28.886111 (Savonlinna)
Superficie 3 597,71 km²
Abitanti 36 245 (2014)
Densità 10,07 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+2
Cartografia

Savonlinna – Localizzazione

Sito istituzionale

Savonlinna (Nyslott in svedese) è una città finlandese di 27.590 abitanti (dato 2012)[1], situata nella regione del Savo meridionale e si affaccia sul lago Saimaa, il più grande del Paese.

Dal 2009 comprende l'ex comune di Savonranta.

Savonlinna iniziò la propria crescita nel 1475 con la fondazione del possente castello Olavinlinna e nel 1639 ricevette lo statuto municipale per volontà del conte Per Brahe. Diventata sede di un mercato, nel 1743 la città fu annessa alla Russia e divenne parte del Granducato di Finlandia nel 1812.

Negli anni venti del Novecento era il centro nevralgico del traffico dei battelli a vapore nella regione dei laghi, ruolo che mantiene ancora oggi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Popolazione dei comuni finlandesi al 2012. URL consultato il 28 agosto 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Finlandia Portale Finlandia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Finlandia