Richard Martin West

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Asteroidi scoperti: 39
2052 Tamriko 24 ottobre 1976
2053 Nuki 24 ottobre 1976
2115 Irakli 24 ottobre 1976
2116 Mtskheta 24 ottobre 1976
2117 Danmark 9 gennaio 1978
2145 Blaauw 24 ottobre 1976
2146 Stentor 24 ottobre 1976
2147 Kharadze 25 ottobre 1976
2148 Epeios 24 ottobre 1976
2187 La Silla 24 ottobre 1976
2526 Alisary 19 maggio 1979
2595 Gudiachvili 19 maggio 1979
2596 Vainu Bappu 19 maggio 1979
2935 Naerum 24 ottobre 1976
3004 Knud 27 febbraio 1976
3477 Kazbegi 19 maggio 1979
3871 Reiz 18 febbraio 1982
3933 Portugal 12 marzo 1986
5270 Kakabadze 19 maggio 1979
5890 Carlsberg 19 maggio 1979
6362 Tunis 19 maggio 1979
8066 Poldimeri 6 agosto 1980
8993 Ingstad 30 ottobre 1980
9272 Liseleje 19 maggio 1979
(10462) 1979 KM 19 maggio 1979
(10668) 1976 UB1 24 ottobre 1976
11005 Waldtrudering 6 agosto 1980
(12188) 1978 PE 9 agosto 1978
(12198) 1980 PJ1 6 agosto 1980
(14350) 1985 VA1 1º novembre 1985
(15201) 1976 UY 31 ottobre 1976
(15207) 1979 KD 19 maggio 1979
(20995) 1985 VY 1º novembre 1985
(22252) 1978 SG 27 settembre 1978
(26081) 1980 PT1 6 agosto 1980
(27667) 1979 KJ 19 maggio 1979
(34998) 1978 SE 27 settembre 1978
(65661) 1985 VB1 1º novembre 1985
79086 Gorgasali 4 settembre 1977

Richard Martin West (1941) è un astronomo danese che lavora all'European Southern Observatory (ESO).

West ha scoperto numerose comete, tra cui la spettacolare Cometa West (C/1975 V1) e le comete periodiche 76P/West-Kohoutek-Ikemura e 123P/West-Hartley.

Ha scoperto anche alcuni asteroidi, tra i quali gli asteroidi troiani 2146 Stentor, 2148 Epeios e (20995) 1985 VY.

Insieme a Hans-Emil Schuster ha scoperto la galassia nana della Fenice, che fa parte del nostro gruppo locale.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 88051826 LCCN: n83137024