Qian Xuesen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Qian Xuesen (Hangzhou, 11 dicembre 1911Pechino, 31 ottobre 2009) è stato uno scienziato cinese che lavorò sotto il governo Americano fino al 1956, quando fu espulso perché fu accusato di comunismo nel periodo maccartista.

Egli propose al suo paese un programma di sviluppo per dei missili balistici e ne divenne subito il direttore.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 79422641 LCCN: n81028871

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie