QQ (instant messenger)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
QQ (instant messenger)
Sviluppatore Tencent Holdings Limited
Sistema operativo Multipiattaforma
Genere Messaggistica istantanea
Licenza Proprietario (adware)
Sito web www.qq.com

Tencent QQ, generalmente chiamato QQ, è il più popolare programma di instant messaging in Cina. Il programma è di proprietà della Tencent Holdings Limited. Quando entrò nelle famiglie cinesi, QQ divenne subito un fenomeno culturale moderno, superando per importanza Skype, AIM, ICQ, MSN e Yahoo. Oltre al programma di chat, QQ ha anche sviluppato altre applicazioni, quali giochi online, suonerie scaricabili eccetera.

L'origine del termine[modifica | modifica sorgente]

Il nome originale di QQ è OICQ (che significa "OpenICQ" o ancora Oh, I seek you, in italiano "Oh, ti cerco"). Il termine venne modificato per ragioni di omonimia con un altro popolare programma di messaggeria istantanea, ICQ, che avrebbe potuto fare causa alla Tencent Holdings Limited; si decise di chiamare l'applicazione QQ.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Tencent è nato a Shenzhen, nella Repubblica popolare cinese nel Novembre 1998, sebbene sia stata ufficialmente lanciata nel Febbraio 1999. Dopo numerosi anni, il 16 giugno 2004, le azioni della Tencent (SEHK 700) vennero rese pubbliche, presso la borsa valori di Hong Kong.

Utilizzo[modifica | modifica sorgente]

Si stima che siano più di 800 milioni di le persone che usano QQ e ogni mese sono più di 300 milioni gli utenti on-line simultaneamente in Cina. QQ non è più solo un semplice instant messenger, ma un fenomeno che ormai fa parte della cultura cinese. Fuori dalla Cina, l'utilizzo di QQ è estremamente limitato, fatta eccezione per il Sudafrica, dove è stato usato per almeno uno o due anni e ha addirittura ispirato una canzone per il gruppo di musica locale, The Finkelsteins, chiamata « QQ me ». QQ è utilizzato soprattutto dalle persone che vogliono comunicare all'interno di determinati paesi, per esempio gli espatriati, gli studenti internazionali e le persone che studiano il cinese.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Telematica Portale Telematica: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di reti, telecomunicazioni e protocolli di rete