Pulsatilla vernalis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Anemone primaverile
Pulsatilla vernalis, Seiser Alm.JPG
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Ranunculales
Famiglia Ranunculaceae
Genere Pulsatilla
Specie P. vernalis
Nomenclatura binomiale
Pulsatilla vernalis
(L.) Miller
Nomi comuni

Anemone primaverile Pulsatilla primaverile

La Pulsatilla vernalis è una pianta erbacea perenne nota anche con il nome comune di Anemone primaverile.

Questa è una pianta che si può riscontrare in montagna (1200 - 2400 m) che fiorisce immediatamente dopo la scomparsa della neve. Ama i terreni erbosi e sassosi che possono essere costituiti da calcare ma anche da silice.

Morfologia[modifica | modifica sorgente]

L'altezza della pianta va dai 5 ai 10 cm. L'interno del fiore è bianco e l'esterno è di color viola. Il fiore ha una forma a campana che può arrivare fino a 6 cm di larghezza. Il fiore è protetto da peli fitti che lo proteggono dalle gelate ma anche dal sole per non traspirare troppo. La fioritura va da aprile a giugno e la maturazione del seme avviene a luglio.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

L'anemone primaverile è il fiore simbolo del comune di Härjedalen nella contea dello Jämtland in Svezia e della contea norvegese di Oppland dove è presente anche sullo stemma della contea.

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica