Ptilichthys goodei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Ptilictidi
Ptilichthys goodei 2.jpg
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Actinopterygii
Ordine Perciformes
Famiglia Ptilichthyidae
Genere Ptilichthys
Specie P. goodei
Nomenclatura binomiale
Ptilichthys goodei
Bean, 1881

La famiglia dei Ptilichthyidae annovera solamente una specie di pesce d'acqua salata, Ptilichthys goodei ed appartiene all'ordine dei Perciformes.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Questa specie è diffusa nelle acque costiere (fino a 250 metri dalla superficie) del Pacifico, dall'Alaska al Giappone, Stretto di Bering compreso. Abita le acque comprese tra 0 e -350 metri di profondità. Di giorno si rifugia sui fondali, nascondendosi in fosse tra il fango o la sabbia, ma durante la notte si avvicina alla superficie in cerca di cibo.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Lungo fino a 40 cm, Ptilichthys goodei presenta un corpo anguilliforme, cilindrico e poco compresso ai fianchi. La coda è lunga la metà del corpo ed è composta dalla parte finale del corpo, allungata e sottile, con pinna anale e dorsale unite a lancia nella parte terminale.

Predatori[modifica | modifica sorgente]

È spesso trovato nello stomaco del Salmone argentato.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci