Provincia di Nan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Nan
provincia
น่าน
Localizzazione
Stato Thailandia Thailandia
Regione Nord
Amministrazione
Capoluogo Distretto di Mueang Nan
Territorio
Coordinate
del capoluogo
18°47′N 100°47′E / 18.783333°N 100.783333°E18.783333; 100.783333 (Nan)Coordinate: 18°47′N 100°47′E / 18.783333°N 100.783333°E18.783333; 100.783333 (Nan)
Superficie 11 472[1] km²
Abitanti 477 086[2] (2009)
Densità 41,59 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+7
ISO 3166-2 TH-55
Cartografia

Nan – Localizzazione

Nan è una provincia della Thailandia facente parte del Gruppo regionale della Thailandia del Nord. Si estende per 11.472 km², ha 477.086 abitanti ed il capoluogo è il Distretto di Mueang Nan. La città principale è Nan.

Suddivisione Amministrativa[modifica | modifica wikitesto]

Mappa degli Amphoe

La provincia è suddivisa in 15 distretti (amphoe). Questi a loro volta sono suddivisi in 99 sottodistretti (tambon) e 848 villaggi (muban).

  1. Mueang Nan
  2. Mae Charim
  3. Ban Luang
  4. Na Noi
  5. Pua
  6. Tha Wang Pha
  7. Wiang Sa
  8. Thung Chang
  1. Chiang Klang
  2. Na Muen
  3. Santi Suk
  4. Bo Kluea
  5. Song Khwae
  6. Phu Phiang
  7. Chaloem Phra Kiat

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

La provincia, circondata da montagne, è situata nella vallata del fiume Nan. Confina con la provincia laotiana di Sanyabuli (nord e est), con le provincie di Phayao e Phrae (ovest), e con la provincia di Uttaradit (sud).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nan è stata per secoli un regno indipendente, con poche relazioni con l'esterno, data la sua particolare posizione geografica tra le montagne. Il primo regno, con capitale intorno alla città Mueang Pua, è stato creato nel tardo XIII secolo. I suoi governanti, la dinastia Phukha, seppur collegati con i fondatori di Vientiane, hanno poi stabilito contatti con il regno di Sukhothai. Nel XIV secolo, la capitale fu trasferita nella sede attuale a Nan. Verso la fine del XIV secolo, Nan divenne uno dei nove principati settentrionali Thai-Lao, che comprendevano Lan Na Thai (ora Lanna) e le città-Stato che fiorirono per tutto il XV secolo, come Chiang Klang (La città di mezzo), Chiang Mai (La Città Nuova) e Chiang Thong (La Città d'Oro), che è l'odierna Luang Prabang. Nel 1778 divenne parte del regno del Siam. Nel 1893 il regno del Siam ha dovuto cedere la parte orientale di Nan all'Indocina francese (la provincia di Nan si estendeva sino al fiume Mekong, nell'attuale provincia laotiana di Sanyabuli).

Da visitare[modifica | modifica wikitesto]

Nan

Il Museo Nazionale

La casa in legno di Teak del "Re di Nan"

Le vecchie mura

Il lungo-fiume Nan

I Templi: Wat Phumin, Wat Phra That Chae Haeng, Wat Phra That Chang Kham, Wat Hua Khuang, Wat Suan Tan, Wat Phaya Phu, Wat Phra That Khao Noi

Thung Chang - Nove villaggi di minoranze etniche H'Mong e Lua. Le grotte Tham Pha Pueng, Tham Pha Daeng e Tham Phu Hua Lan. La vetta Doi Pha Phueng (1.600 metri). La cascata Tad Mok. Il fiume Nan, con l'antico ponte di legno e la spiaggia. Il tempio Wat Thueng Phueng con il Buddha del XIII secolo.

Song Kwae - Parco Nazionale Tham Sakoen

Chiang Klang - Cascata Tad Man

Huay Khon (Chaloem Phra Kiat) - Il mercato di frontiera Thai-Lao. Il campo di battaglia Hauy Kon Khao (guerriglia comunista ai tempi del Vietnam). Il progetto agro-turistico Phu Phayak, con nelle vicinanze il Museo Comunista. La sorgente del fiume Nan

Bo Kluea - Parco Nazionale Khun Nan, antiche saline di montagna

Pua - Parco Nazionale Doi Phu Kha

Nong Bua - Tempio Wat Nong Bua. Il villaggio etnico Thai-Lue

Mae Charim - Parco Nazionale Mae Charim, rafting sul fiume Wa

Ban Luang - Villaggi di minoranze etniche

Na Noi - Canyon Sao Din. Il Parco Nazionale Si Nan. Il Parco Nazionale Khun Sathan

Na Muen - villagio di pescatori Pak Nai

Artigianato e prodotti locali[modifica | modifica wikitesto]

Prodotti tessili, strumenti musicali, argento, intarsi in legno, artigianato delle minornze etniche.

La provincia, e soprattutto il distretto di Thung Chang, è famosa per la produzione di arance "Som Si Thong" (arance dorate).

Manifestazioni[modifica | modifica wikitesto]

Sul fiume Nan, si tiene la tradizionale gara annuale di barche "lunghe". In ottobre/novembre.

2014: dai primi di ottobre iniziano le selezioni per la fase finale. Semi-finali il 21-22 ottobre. Le finali, dal 24 al 26 di ottobre, sul lungofiume nel centro della città di Nan.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Gwillim Law, Provinces of Thailand in Statoids.com. URL consultato il 20-4-2012.
  2. ^ Stima da World Gazetteer

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]