Provincia di Daşoguz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Provincia di Daşoguz
provincia
Daşoguz welaýaty
Localizzazione
Stato Turkmenistan Turkmenistan
Amministrazione
Capoluogo Daşoguz
Lingue ufficiali turkmeno
Territorio
Coordinate
del capoluogo
41°50′N 59°58′E / 41.833333°N 59.966667°E41.833333; 59.966667 (Provincia di Daşoguz)Coordinate: 41°50′N 59°58′E / 41.833333°N 59.966667°E41.833333; 59.966667 (Provincia di Daşoguz)
Superficie 73 600 km²
Abitanti 1 391 000 (2006)
Densità 18,9 ab./km²
Distretti 8
Altre informazioni
Fuso orario UTC+5
ISO 3166-2 TM-D
Cartografia

Provincia di Daşoguz – Localizzazione

La Provincia di Daşoguz (in turkmeno: Daşoguz welaýaty) è una provincia (welayat) del Turkmenistan; ha come capoluogo Daşoguz. È situata nel nord del paese, ai confini con l'Uzbekistan, ed è considerata dal governo come zona di frontiera sottoposta a particolari restrizioni: sia i cittadini turkmeni che gli stranieri devono ottenere un permesso speciale per accedervi. Nel territorio è presente il sito, protetto dall'UNESCO, di Kunya-Urgench.

La provincia è in maggior parte desertica e sta subendo un grave degrado ambientale come conseguenza del disastro del lago Aral, tra gli effetti di quest'ultimo c'è l'aumento della salinità del suolo, circostanza che ha rovinato migliaia di chilometri quadrati di terreno coltivabile.

Distretti[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]