Primo pittore di corte

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Autoritratto di van Dyck, particolare del dipinto Autoritratto con Sir Endymion Porter.

Il titolo di primo pittore di corte inglese (Principal Painter in Ordinary) del re o della regina fu conferito a numerosi artisti, quasi tutti principalmente ritrattisti. Il titolo era differente da quello di Serjeant Painter e a quello di King's Painter, titoli conferiti per la prima volta durante l'epoca Tudor. Altri artisti, come Nicholas Hilliard, che realizzò numerosi ritratti della regina Elisabetta I, avevano incarichi simili a quelli di primo pittore, anche se non possedevano il titolo, che fu conferito per la prima volta dal Carlo I Stuart, mecenate e protettore di artisti, al fiammingo Antoon van Dyck nel 1632.

Segue un elenco di tutti i primi pittori di corte dei re e delle regine d'Inghilterra e Gran Bretagna, dal Seicento al Novecento, secolo nel quale si esaurì l'incarico.