Piccole canaglie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Piccole canaglie
Titolo originale The Little Rascals
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1994
Durata 82 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia
Regia Penelope Spheeris
Soggetto Paul Guay Stephen Mazur Mike Scott Penelope Spheeris Robert Wolterstorff
Sceneggiatura Paul Guay Stephen Mazur Penelope Spheeris
Fotografia Richard Bowen
Montaggio Ross Albert
Musiche Milton Gabler, Marvin Hatley, Bert Kaempfert, William Ross, Leroy Shield
Interpreti e personaggi

Piccole canaglie (The Little Rascals) è un film del 1994 diretto dalla regista Penelope Spheeris e prodotto da Amblin Entertainment e Universal Pictures. Il film prende spunto dalla serie televisiva Our Gang e sarà protagonista di varie re-interpretazioni intitolate Hearts are Thumps, Rushin' Ballet e Hi-Neighbor!.

Il film è interpretato da Travis Tedford nel ruolo di Spanky, Bug Hall nel ruolo di Alfalfa e Ross Bagley nel ruolo di Buckwheat; vanta inoltre della partecipazione delle gemelle Olsen, di Whoopi Goldberg, Mel Brooks, Donald Trump, Reba McEntire e Raven-Symoné.

Trama[modifica | modifica sorgente]

All'inizio del film, l'intero club partecipa ad un incontro per una gara di corsa alla quale si era iscritto. Quando scoprono che manca Alfalfa, lo trovano e rimangono stupefatti alla scoperta che lui e Darla sono innamorati e fidanzati: loro sono fortemente maschilisti, e hanno giurato di non amare mai nessuna ragazza. Alfalfa mostra a Darla la sede del club e le regala un anello. Ma l'appuntamento finisce male quando Alfalfa scopre che l'intera gang sta origliando l'appuntamento. Così prova ad allontanare gli amici. Mentre Alfalfa cerca di convincerli ad andarsene, Darla esce dalla sede del club e tutti capiscono che la casa ha preso fuoco.

Dopo aver spento il fuoco, la gang punisce Alfalfa proibendogli di fidanzarsi con qualsiasi ragazza per il resto della sua vita. Oltre al danno, però, per il bambino c'è anche la beffa: non riesce a non guardare segretamente Darla mentre flirta con un ricco bambino di nome Waldo.

Dopo un tentativo di riconquistarla, Alfa-Alfa si dimette dal gruppo in uno scatto d'ira. Però lui e Spanky si chiariscono, e Alfalfa sarà il pilota nella gara.

Durante la gara, Waldo si mostrerà molto scortese. Darla non lo sopporta più e lo scarica dall'auto. Dopo varie vicissitudini il Blur II (kart delle canaglie) vince la gara e il premio. Alfalfa riconquista Darla, il club viene ricostruito, e diventa addetto alle ragazzine. Henry poi rivela di avere un vocabolario molto vasto, ma di non averlo mai usato, preferendo sempre dire "uh-huh".

Cast[modifica | modifica sorgente]

I bambini[modifica | modifica sorgente]

Partecipazioni importanti[modifica | modifica sorgente]

Differenze tra film e serie[modifica | modifica sorgente]

  • Il nome ufficiale della gang non viene menzionato nella serie.
  • Nel film Waldo è un nemico della gang mentre nella serie è loro amico
  • Nel doppiaggio italiano della serie Stymie è chiamato Sammy, nel film è chiamato con il suo nome originale.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema