Piazzapulita

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
PiazzaPulita
Logo del programma PiazzaPulita
Anno 2011 - in onda
Genere politica, attualità
Durata 180 minuti
Ideatore Corrado Formigli, Alessandro Sortino, Mariano Cirino, Vittorio Zincone
Produttore Magnolia
Presentatore Corrado Formigli
Regia Fabio Calvi
Rete LA7
LA7d (in replica)
Sito web www.piazzapulita.la7.it

Piazzapulita è un programma televisivo di approfondimento politico condotto da Corrado Formigli e in onda su La7 dal 15 settembre 2011 in prima serata[1]. Attualmente (dal 7 gennaio 2013)[2] il programma va in onda al lunedì.

Il programma[modifica | modifica wikitesto]

Lo schema del programma prevede all'inizio una domanda del conduttore, a partire dai fatti più importanti della settimana, a cui si cerca di rispondere nel successivo dibattito con ospiti in studio e collegamenti esterni. La puntata si conclude con un telespettatore del programma invitato in studio a dire ciò di cui vorrebbe fare piazza pulita.

La colonna sonora del programma è stata realizzata da Andrea Guerra.

Il programma è stato prodotto e trasmesso in alta definizione sul canale LA7 HD (LCN 507) a 1080i.

A partire dalla puntata del 3 novembre 2011 fino al termine della prima edizione collabora al programma Ambra Angiolini[3].

Auditel & Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

A proposito dell'auditel si ricorda che:

  • La puntata più vista di sempre risulta essere quella del 13 ottobre 2011, l'unica, fino ad adesso, ad aver sfondato il muro dei 2.000.000 di telespettatori aggiudicandosene ben 2.004.000 e il 9,45% di share. La puntata che si è avvicinata di più alla soglia dei 2 milioni è stata quella del 25 marzo 2013 dove si trattò dello scontro tra il nuovo presidente del senato Piero Grasso e il giornalista Marco Travaglio. Tale puntata riscosse il 9,07% di share e 1.957.000 telespettatori.
  • La puntata meno vista di sempre risulta invece essere quella del 23 febbraio 2012 con soli 759.000 telespettatori e il 2,99% di share.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Prima edizione[modifica | modifica wikitesto]

La prima edizione è andata in onda dal 15 settembre 2011 al 7 giugno 2012 (senza fare alcuna pausa vacanziera per creare la fidelizzazione del pubblico) ogni giovedì in prima serata con la conduzione del giornalista Corrado Formigli: in origine[4] questa edizione doveva essere composta da 40 puntate[4], ma in realtà sono state 39[5] perché la puntata mancante non è stata fatta al fine di evitare, per ovvi motivi, la sovrapposizione con la partita di calcio Italia-Germania a Euro2012. Durante questa edizione fece particolarmente notizia l'intervista in diretta, avvenuta[6] in data 24 maggio 2012, fatta da Formigli all'allora premier Mario Monti[6]: la critica televisiva e giornalistica ha definito[6] questa intervista come una intervista in ginocchio[6] e quindi ha bocciato[6] il conduttore Corrado Formigli[6].

# Messa in onda Telespettatori Share Fonte
1 15 settembre 2011 1.459.000 07,48% [7]
2 22 settembre 2011 1.289.000 06,37% [8]
3 29 settembre 2011 1.410.000 07,00% [9]
4 6 ottobre 2011 1.499.000 07,34% [10]
5 13 ottobre 2011 2.004.000 09,44% [11]
6 20 ottobre 2011 1.591.000 07,60% [12]
7 27 ottobre 2011 1.802.000 08,31% [13]
8 3 novembre 2011 1.080.000 04,74% [14]
9 10 novembre 2011 1.438.000 06,44% [15]
10 17 novembre 2011 1.133.000 05,01% [16]
11 24 novembre 2011 1.030.000 04,69% [17]
12 1 dicembre 2011 1.139.000 04,88% [18]
13 8 dicembre 2011 1.341.000 06,18% [19]
14 15 dicembre 2011 1.338.000 06,35% [20]
15 22 dicembre 2011 1.011.000 04,79% [21]
16 29 dicembre 2011 1.795.000 07,25% [22]
17 5 gennaio 2012 1.671.000 07,48% [23]
18 12 gennaio 2012 1.237.000 05,64% [24]
19 19 gennaio 2012 909.000 04,12% [25]
20 26 gennaio 2012 1.043.000 04,63% [26]
21 2 febbraio 2012 990.000 04,13% [27]
22 9 febbraio 2012 831.000 03,76% [28]
23 16 febbraio 2012 1.032.000 04,03% [29]
24 23 febbraio 2012 759.000 02,99% [30]
25 1 marzo 2012 768.000 03,29% [31]
26 8 marzo 2012 787.000 03,51% [32]
27 15 marzo 2012 938.000 04,20% [33]
28 22 marzo 2012 781.000 03,41% [34]
29 29 marzo 2012 767.000 03,28% [35]
30 5 aprile 2012 1.696.000 07,44% [36]
31 12 aprile 2012 1.762.000 08,10% [37]
32 19 aprile 2012 1.500.000 06,52% [38]
33 26 aprile 2012 1.348.000 06,09% [39]
34 3 maggio 2012 1.113.000 05,13% [40]
35 10 maggio 2012 1.394.000 06,85% [41]
36 17 maggio 2012 1.056.000 05,10% [42]
37 24 maggio 2012 1.556.000 07,56% [43]
38 31 maggio 2012 1.119.000 05,46% [44]
39 7 giugno 2012 1.022.000 05,23% [45]
# Media auditel 1.242.085 05,52% #

      Massimo       Minimo

Seconda edizione[modifica | modifica wikitesto]

La seconda edizione è andata in onda dal 30 agosto 2012[46] al 18 ottobre 2012[47] ogni giovedì in prima serata con la conduzione del giornalista Corrado Formigli.

# Messa in onda Telespettatori Share Fonte
1 30 agosto 2012 781.000 04,67% [48]
2 6 settembre 2012 1.242.000 06,05% [49]
3 13 settembre 2012 1.152.000 05,28% [50]
4 20 settembre 2012 1.354.000 06,17% [51]
5 27 settembre 2012 1.630.000 07,74% [52]
6 4 ottobre 2012 1.441.000 06,92% [53]
7 11 ottobre 2012 1.650.000 07,63% [54]
8 18 ottobre 2012 1.584.000 07,35% [55]
# Media auditel 1.354.250 06,01% #

      Massimo       Minimo

Collana Crack[modifica | modifica wikitesto]

Il programma ha realizzato documentari identificabili con la "collana Crack"[56] trasmessi in alcuni "special" il venerdì in seconda serata (22.30-24.00 circa), ovvero:

# Messa in onda Titolo Telespettatori Share Fonte
1 16 novembre 2012 Crack ... 1 anno esatto dall'insediamento del Governo Monti 1.123.000 06,36% [57]
2 30 novembre 2012 Crack ... si Vota / le primarie del centrosinistra 1.012.000 05,33% [58]
# Media auditel della Collana Crack 1.075.065 05,85% #

      Massimo       Minimo

Terza edizione[modifica | modifica wikitesto]

La terza edizione del programma è andata in onda dal 7 gennaio 2013[59] al 17 giugno 2013 ogni lunedì in prima serata (21.10/24.24[2]) con la conduzione di Corrado Formigli, nella storica collocazione de L'Infedele di Gad Lerner, programma che ha definitivamente cessato la messa in onda lunedì 10 dicembre 2012 a causa dei bassi ascolti. Questa nuova edizione di Piazzapulita si scontra con il talk-show politico di Rete 4 Quinta Colonna, condotto da Paolo Del Debbio, che in precedenza aveva sempre doppiato gli ascolti dell'undicesima edizione de L'Infedele di Gad Lerner.

# Data / Prima TV Telespettatori Share Fonte
1 7 gennaio 2013 1.651.000 07,18% [60]
2 14 gennaio 2013 1.487.000 06,35% [61]
3 21 gennaio 2013 1.333.000 05,74% [62]
4 28 gennaio 2013 1.520.000 06,25% [63]
5 4 febbraio 2013 1.757.000 07,54% [64]
6 11 febbraio 2013 1.771.000 07,82% [65]
7 18 febbraio 2013 1.482.000 05,87% [66]
8 25 febbraio 2013 1.867.000 08,39% [67]
9 4 marzo 2013 1.537.000 06,58% [68]
10 11 marzo 2013 1.170.000 05,09% [69]
11 18 marzo 2013 1.505.000 06,55% [70]
12 25 marzo 2013 1.957.000 09,08% [71]
13 8 aprile 2013 1.220.000 05,20% [72]
14 15 aprile 2013 1.016.000 04,25% [73]
15 22 aprile 2013 1.936.000 08,30% [74]
16 29 aprile 2013 1.363.000 06,06% [75]
17 6 maggio 2013 1.096.000 04,74% [76]
18 13 maggio 2013 1.243.000 05,67% [77]
19 20 maggio 2013 1.375.000 06,22% [78]
20 27 maggio 2013 1.338.000 06,06% [79]
21 3 giugno 2013 1.348.000 06,22% [80]
22 10 giugno 2013 1.389.000 06,41% [81]
23 17 giugno 2013 1.239.000 06,16% [82]
# Media auditel 1.402.020 06,42% #

      Massimo       Minimo

Quarta edizione[modifica | modifica wikitesto]

La quarta edizione è andata in onda dal 9 settembre 2013[83] 16 dicembre 2013 ogni lunedì in prima serata con la conduzione del giornalista Corrado Formigli.

# Messa in onda Telespettatori Share Fonte
1 9 settembre 2013 1.176.000 05,70% [84]
2 16 settembre 2013 955.000 04,47% [85]
3 23 settembre 2013 780.000 03,86% [86]
4 30 settembre 2013 1.428.000 06,24% [87]
5 7 ottobre 2013 881.000 03,89% [88]
6 14 ottobre 2013 843.000 03,82% [89]
7 21 ottobre 2013 1.045.000 04,54% [90]
8 28 ottobre 2013 1.066.000 04,65% [91]
9 4 novembre 2013 1.096.000 04,78% [92]
10 11 novembre 2013 1.106.000 04,74% [93]
11 18 novembre 2013 1.065.000 04,54% [94]
12 25 novembre 2013 1.399.000 05,94% [95]
13 2 dicembre 2013 1.253.000 05,46 [96]
14 9 dicembre 2013 1.541.000 06,51% [97]
15 16 dicembre 2013 1.264.000 05,60% [98]
# Media auditel .. ,% #

      Massimo       Minimo

Quinta edizione[modifica | modifica wikitesto]

La quinta edizione è andata in onda dal 13 gennaio 2014 al 26 maggio 2014 ogni lunedì in prima serata con la conduzione del giornalista Corrado Formigli.

# Messa in onda Telespettatori Share Fonte
1 13 gennaio 2014 945.000 04,05% [99]
2 20 gennaio 2014 1.165.000 05,12% [100]
3 27 gennaio 2014 1.234.000 05,37% [101]
4 3 febbraio 2014 1.366.000 05,89% [102]
5 10 febbraio 2014 1.320.000 05,60% [103]
6 17 febbraio 2014 1.346.000 05,91% [104]
7 24 febbraio 2014 920.000 04,12% [105]
8 3 marzo 2014 1.092.000 04,74% [106]
9 10 marzo 2014 1.097.000 04,90% [107]
10 17 marzo 2014 1.105.000 04,91% [108]
11 24 marzo 2014 1.350.000 06,00% [109]
12 31 marzo 2014 1.159.000 05,05% [110]
13 7 aprile 2014 1.058.000 04,74% [111]
14 14 aprile 2014 992.000 04,48% [112]
15 21 aprile 2014 Pasquetta N.D. [113]
16 28 aprile 2014 974.000 04,31% [114]
17 5 maggio 2014 1.129.000 05,00% [115]
18 12 maggio 2014 1.073.000 04,90% [116]
19 19 maggio 2014 1.155.000 04,49% [117]
20 26 maggio 2014 1.241.000 05,70% [118]
# Media auditel .. ,% #

      Massimo       Minimo

Sesta edizione[modifica | modifica wikitesto]

La sesta edizione è andata in onda dal 15 settembre 2014 al 22 dicembre 2014 ogni lunedì in prima serata con la conduzione del giornalista Corrado Formigli.

# Messa in onda Telespettatori Share Fonte
1 15 settembre 2014 945.000 04,59% [119]
2 22 settembre 2014 813.000 03,90% [120]
3 29 settembre 2014 914.000 04,38% [121]
4 6 ottobre 2014 814.000 03,73% [122]
5 13 ottobre 2014 1.020.000 04,81% [123]
6 20 ottobre 2014 970.000 04,40% [124]
7 27 ottobre 2014 978.000 04,65% [125]
8 3 novembre 2014 869.000 03,99% [126]
9 10 novembre 2014 881.000 04,05% [127]
10 17 novembre 2014 1.096.000 05,01% [128]
11 24 novembre 2014 876.000 04,28% [129]
12 1 dicembre 2014 894.000 04,04% [130]
13 8 dicembre 2014 1.149.000 05,35% [131]
14 15 dicembre 2014 858.000 03,89% [132]
15 22 dicembre 2014 .. ,% [133]
# Media auditel .. ,% #

      Massimo       Minimo

Settima edizione[modifica | modifica wikitesto]

La settima edizione è andata in onda dal 12 gennaio 2015 al 25 maggio 2015 ogni lunedì in prima serata con la conduzione del giornalista Corrado Formigli.

# Messa in onda Telespettatori Share Fonte
1 12 gennaio 2015 .. ,% [134]
2 19 gennaio 2015 .. ,% [135]
3 26 gennaio 2015 .. ,% [136]
# Media auditel .. ,% #

      Massimo       Minimo

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione