Philippe-Antoine Merlin de Douai

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Philippe Antoine Merlin

Philippe Antoine Merlin, conosciuto anche come Merlin de Douai (Arleux, 30 ottobre 1754Parigi, 26 dicembre 1838), è stato un politico e giurista francese, che esercitò la propria attività tra la Rivoluzione francese e il Primo Impero. Fu membro dell'Assemblea nazionale costituente del 1789-1791 e deputato del Nord alla Convenzione nazionale.

Viene ricordato soprattutto per l'opera in 13 volumi Repertoire de Jurisprudence, in cui viene presentato lo scibile forense tra fine ancien régime e inizio dell'età dei codici.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Commendatore dell'Ordine della Legion d'Onore - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine della Legion d'Onore
— 1806
Grand'Ufficiale dell'Ordine della Legion d'Onore - nastrino per uniforme ordinaria Grand'Ufficiale dell'Ordine della Legion d'Onore
— 14 aprile 1810
Commendatore de l'Ordre de la Reunion - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore de l'Ordre de la Reunion
— 1813

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Presidente della Convenzione nazionale
Periodo rivoluzionario
Successore Flag of France.svg
Jean-Marie Collot d'Herbois 3 agosto 1794 - 18 agosto 1794 Antoine Merlin de Thionville
Predecessore Seggio 28 dell'Académie française Successore
Charles Juste de Beauvau-Craon 1803 - 1816 Antoine-François-Claude Ferrand

Controllo di autorità VIAF: 27143563 LCCN: no89012004