Petrogale brachyotis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Wallaby delle rocce dalle orecchie corte[1]
Shorteared Rock Wallaby.JPG
Petrogale brachyotis
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[2]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Infraclasse Metatheria
Superordine Australidelphia
Ordine Diprotodontia
Sottordine Macropodiformes
Famiglia Macropodidae
Sottofamiglia Macropodinae
Genere Petrogale
Specie P. brachyotis
Nomenclatura binomiale
Petrogale brachyotis
(Gould, 1841)

Il wallaby delle rocce dalle orecchie corte (Petrogale brachyotis Gould, 1841) è una specie di wallaby delle rocce diffusa in Australia settentrionale, nelle propaggini più settentrionali del Territorio del Nord e dell'Australia Occidentale. È molto più grande dei suoi due parenti più prossimi, il nabarlek (Petrogale concinna) e il monjon (Petrogale burbidgei)[3].

Il wallaby delle rocce dalle orecchie corte è un vegetariano gregario che vive su colline rocciose e nelle gole. Il suo aspetto varia molto da un esemplare all'altro, ma in genere la pelliccia è grigio-bruna con alcune aree bianche attorno alla faccia e alle zampe. Non è ritenuto una specie minacciata[3].

Ne è stato riconosciuto un certo numero di sottospecie, ma probabilmente nessuna di esse è valida[1].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) D.E. Wilson e D.M. Reeder, Petrogale brachyotis in Mammal Species of the World. A Taxonomic and Geographic Reference, 3ª ed., Johns Hopkins University Press, 2005, ISBN 0-8018-8221-4.
  2. ^ (EN) Lamoreux, J. & Hilton-Taylor, C. (Global Mammal Assessment Team) 2008, Petrogale brachyotis in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.2, IUCN, 2014.
  3. ^ a b Peter Menkhorst, A Field Guide to the Mammals of Australia, Oxford University Press, 2001, p. 126.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi