Periplasma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il periplasma è, nei batteri, lo spazio compreso fra la membrana cellulare e la parete cellulare[1].

In quest’area avvengono molte reazioni enzimatiche: vi avvengono numerose fasi della sintesi della parete cellulare e sono presenti chemiorecettori e le proteine di legame prodotte dai batteri gram-negativi. Questo spazio è più spesso nei gram-negativi e più sottile nei gram-positivi.

Rivestimento di un batterio Gram-negativo. Si possono notare, dall'esterno all'interno, la parete cellulare, il periplasma, la membrana cellulare e il citoplasma.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Definizione Treccani

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Nuvola apps katomic.svg Cellula
Organuli e strutture cellulari
Apparato del GolgiApparato mitoticoCentrioloCigliaCitoplasmaCitosolCloroplastoCitoscheletroFlagelloLeucoplastoLisosomaMembrana cellulareMitocondrioMembrana nucleareNucleoNucleoloParete cellularePeriplasmaPerossisomaReticolo endoplasmatico
Processi cellulari
ApoptosiCiclo cellulareDivisione cellulareEndocitosiEsocitosiTranscitosiFagocitosiEmperipolesiInterfaseMeiosiMitosiNecrosiPinocitosiRespirazione cellulareTrasporto di membrana (Trasporto attivoTrasporto passivo)
Metabolismo delle macromolecole
FoldingReplicazione del DNARiparazione del DNASintesi proteicaTrascrizione
biologia Portale Biologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biologia