Paracheirodon simulans

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Tetra Neon verde
Paracheirodon simulans
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Actinopterygii
Ordine Characiformes
Famiglia Characidae
Sottofamiglia Incertae sedis
Genere Paracheirodon
Specie P. simulans
Nomenclatura binomiale
Paracheirodon simulans
Géry, 1963
Sinonimi
  • Cheirodon simulans
  • Hyphessobrycon simulans

Paracheirodon simulans è un piccolo pesce d'acqua dolce, appartenente alla famiglia Characidae.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Questa specie è diffusa in Sudamerica, nel Rio Negro superiore e nel bacino idrografico dell'Orinoco.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Nella forma molto simile a Paracheirodon axelrodi, la livrea è di poco differente: presenta testa e dorso grigio-verdi; dal muso parte una fascia orizzontale blu elettrico che termina al peduncolo caudale. Le pinne sono trasparenti, con minuti raggi biancastri. La gola è rossastra perché trasparente e lascia intravedere il sistema respiratorio branchiale, il ventre è beige argenteo mentre il resto del corpo sotto la linea blu è rosso sbiadito, tendete al grigio-verde.
Raggiunge una lunghezza di 2 cm.

Comportamento[modifica | modifica wikitesto]

Vive in branchi anche numerosi e a volte con P. axelrodi.

Riproduzione[modifica | modifica wikitesto]

Come nelle altre specie del genere Paracheirodon, è un oviparo. La riproduzione avviene dopo dei giochi amorosi della coppia. Il maschio si "arrotola" intorno alla femmina e feconda le uova mentre lei le depone.

Acquariofilia[modifica | modifica wikitesto]

Scambiato a volte per il suo simile Paracheirodon axelrodi è più delicato e difficile da mantenere, quindi non molto diffuso nei negozi. Costa pochi €.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci