Panthera leo bleyenberghi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Leone del Katanga
P l Bleyenberghi.jpg
Panthera leo bleyenberghi
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Ordine Carnivora
Famiglia Felidae
Genere Panthera
Specie P. leo
Sottospecie P. l. bleyenberghi
Nomenclatura trinomiale
Panthera leo bleyenberghi
Meyer, 1826

Il leone del Katanga (Panthera leo bleyenberghi), noto talvolta come leone dell'Angola, è una sottospecie di leone abbastanza accettata dagli autori, presente nella parte centro-meridionale del continente africano. Vive nella Repubblica Democratica del Congo meridionale (nella regione del Katanga, da cui il suo nome comune), nell'Angola orientale, nello Zambia e nello Zimbabwe occidentale, nella Namibia settentrionale (parco nazionale di Etosha) e in Botswana (delta dell'Okavango, dove alcuni leoni si sono specializzati nel cacciare i bufali).

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

I maschi pesano tra i 172 e i 216 kg e sono lunghi circa 3 m, coda inclusa. Le femmine pesano tra i 110 e i 165 kg. Tra le sottospecie che sopravvivono in libertà, questa è la seconda per dimensioni, dopo il leone sudafricano. I maschi tendono ad avere una criniera più chiara rispetto alle altre sottospecie (wikipedia.en)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi