Orville Gibson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Orville H. Gibson

Orville H. Gibson (Chateauguy, 1856Ogdensburg, 21 agosto 1918) è stato un liutaio statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Fondò la Gibson Guitar Corporation a Kalamazoo, Michigan dopo aver iniziato a produrre mandolini nel 1884. Orville creò un nuovo stile di mandolini e chitarre, con estetiche nuove (simili a quelle dei violini). Inoltre gli strumenti erano più resistenti al tempo rispetto a quelli già presenti sul mercato.

Nel 1902 fu creata la Gibson Mandolin Guitar Mfg. Co. Ltd. a Kalamazoo. Dopo questa data non si sa se Orville abbia continuato a lavorare a tempo pieno o come consulente, ma si sa che veniva pagato 500$, l'equivalente odierno di 20.000$, circa 13.000).[senza fonte] Fu ricoverato in ospedale diverse volte tra il 1907 ed il 1911. Nel 1916 fu nuovamente ricoverato, e morì il 21 agosto 1918 al St. Lawrence State Hospital, New York. Fu sepolto al Morindside Cemetery a Malone, New York.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]