Orlando Bridgeman, III conte di Bradford

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Orlando Bridgeman, III conte di Bradford
Orlando Bridgeman, III conte di Bradford
Caricatura del conte di Bradford, di Carlo Pellegrini, 1874.
Conte di Bradford
In carica 1865 –
1898
Predecessore George Bridgeman, II conte di Bradford
Successore George Bridgeman, IV conte di Bradford
Nome completo Orlando George Charles Bridgeman
Altri titoli visconte di Newport
Baronetto Bridgeman
barone di Bradford
Nascita Nottingham Place, Mayfair, Londra, 24 aprile 1819
Morte Weston Park, Staffordshire, 12 marzo 1898
Sepoltura Weston-under-Lizard, Staffordshire
Dinastia Bridgeman
Padre George Bridgeman, II conte di Bradford
Madre Georgina Elizabeth Moncreiffe
Consorte Selina Weld-Forester

Orlando George Charles Bridgeman, III conte di Bradford (Londra, 24 aprile 1819Weston Park, 12 marzo 1898) è stato un nobile e politico inglese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Era il figlio di George Bridgeman, II conte di Bradford, e di sua moglie, Georgina Elizabeth Moncreiffe, figlia di Sir Thomas Moncreiffe, V Baronetto[1]. Studiò alla Harrow School e al Trinity College di Cambridge[1][2].

Carriera politica[modifica | modifica sorgente]

Fu eletto deputato per South Shropshire nel 1842[1]. Ricoprì la carica di vice ciambellano (1852[3][4] e 1858[5]-1859[6]). Nel 1852 fu membro del consiglio privato[7].

Nel 1865 successe al padre nella contea ed entrò nella Camera dei lord. Quando Lord Derby divenne primo ministro per la terza volta nel 1866, Lord Bradford ricoprì la carica di Lord Ciambellano, carica che ha mantenuto fino al dicembre 1868[8]. Durante il governo di Disraeli e di Lord Salisbury, ricoprì la carica di Magister equitum (1874[9]-1880[1] e 1885[10]-1886)[1].

È stato vice tenente di Staffordshire e servì come luogotenente di Shropshire[11] (1875-1896). Ha servito nel North Shropshire Yeomanry Cavalry, cominciando come cornetta nel 1839, raggiungendo il grado di capitano nel 1844 e consegnò le dimissioni nel 1869[12]. È stato anche un colonnello nel 1º reggimento dei volonatari del Shropshire Light Infantry[1].

Matrimonio[modifica | modifica sorgente]

Sposò, il 30 aprile 1844, Selina Weld-Forester (?-25 novembre 1894), figlia di Cecil Weld-Forester, I barone Forester e Lady Catherine Manners. Ebbero quattro figli:

Morte[modifica | modifica sorgente]

Morì il 9 marzo 1898, all'età di 78 anni, a Weston Park, nel Staffordshire, dopo una lunga malattia. Fu sepolto a Weston-under-Lizard, nel Staffordshire.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f thepeerage.com Orlando George Charles Bridgeman, 3rd Earl of Bradford
  2. ^ (EN) J. & J. A. Venn, Bridgeman, Orlando George Charles, Viscount Newport in Alumni Cantabrigienses, Cambridge University Press, 1922–1958.
  3. ^ London Gazette: no. 21299. p. 741. 9 marzo 1852.
  4. ^ London Gazette: no. 21397. p. 3939. 31 dicembre 1852.
  5. ^ London Gazette: no. 22106. p. 1207. 2 marzo 1858.
  6. ^ London Gazette: no. 22279. p. 2471. 24 giugno 1859.
  7. ^ London Gazette: no. 21299. p. 738. 9 marzo 1852.
  8. ^ London Gazette: no. 22279. p. 2471. 24 giugno 1859.
  9. ^ London Gazette: no. 24074. p. 1591. 10 marzo 1874.
  10. ^ London Gazette: no. 25486. p. 3060. 3 luglio 1885.
  11. ^ London Gazette: no. 21377. p. 2941. 9 novembre 1852.
  12. ^ E.W. Gladstone, The Shropshire Yeomanry 1795-1945, The Story of a Volunteer Cavalry Regiment, The Whitethorn Press, 1953, pp. 42, 45, 51.