One Night Only (gruppo musicale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
One Night Only
La band in concerto nel 2008
La band in concerto nel 2008
Paese d'origine Inghilterra Inghilterra
Genere Indie rock[1]
Alternative rock[1]
Indie pop[1]
Periodo di attività 2003 – in attività
Etichetta Vertigo Records
Mercury Records
Album pubblicati 2
Studio 2
Sito web

I One Night Only sono una band indie-rock[1] britannica, formatasi nel 2003 a Helmsley, North Yorkshire.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I One Night Only si sono formati nell'estate del 2003 quando gli amici Mark Hayton, Daniel "Pob" Parkin, Sam "Gunner" Ford e Kai "Kai" Smith decidono di mettere su una band insieme[1]. Inizialmente senza cantante, dopo qualche mese i quattro optano per l'allora tredicenne George Craig, che entra nel gruppo a patto di poterne essere il frontman e il chitarrista solista[1]. Poco tempo più tardi, Smith lascia la band[1].

Suonano il loro primo concerto il 12 dicembre 2003[1], alla Kirkbymoorside Memorial Hall. Nel 2005 il tastierista Jack "Fish" Sails si unisce alla band.

Nel 2008 pubblicano il loro primo album, Started a Fire, che otterrà il disco d'oro negli Stati Uniti vendendo oltre 500.000 copie[1].

Nei primi mesi del 2010 entra nella band James Craig, che rimpiazza Sam Ford alla batteria[1]. L'estate dello stesso anno esce il secondo album della band, l'omonimo One Night Only[1].

Hanno iniziato il loro nuovo tour il 16 aprile 2012 a Liverpool.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Attuale[modifica | modifica wikitesto]

Ex membri[modifica | modifica wikitesto]

  • Kai Smith – chitarra solista (2003)
  • Sam Ford – batteria (2003 – 2010)

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album studio[modifica | modifica wikitesto]

  • 2008 - Started a Fire
  • 2010 - One Night Only

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 2007 - You and Me
  • 2008 - Just for Tonight
  • 2008 - It's About Time
  • 2008 - You and Me
  • 2010 - Say You Don't Want It
  • 2011 - Can You Feel It Tonight
  • 2011 - Can You Feel It Tonight / Vem Curtir Essa Noite (feat. NX Zero)

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • L'attrice britannica Emma Watson (ex fidanzata del cantante George Craig) è comparsa nel video musicale del singolo della band Say You Don't Want It[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i j k (EN) One Night Only in Allmusic, All Media Network.
  2. ^  'Say You Don't Want It' Official Video featuring Emma Watson - One Night Only. YouTube