Nectridea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Nectridea
Diplocaulus vale21DB.jpg
Diplocaulus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Amphibia
Sottoclasse Lepospondyli
Ordine Nectridea

I nectridei (Nectridea) sono un gruppo di anfibi estinti, i cui fossili sono stati rinvenuti in terreni del Carbonifero e del Permiano (340 – 260 milioni di anni fa) in Nordamerica, Europa e Africa del Nord.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Questi animali, di aspetto generalmente simile a quello delle salamandre, facevano parte del grande gruppo dei lepospondili. Le dimensioni erano di solito comprese tra i 10 e i 50 centimetri, anche se alcune forme (Diplocaulus) potevano raggiungere il metro di lunghezza. La coda era generalmente allungata e il corpo piuttosto corto, mentre le zampe, benché ridotte, erano ben sviluppate. Le ossa del carpo e del tarso erano poco ossificate, il che suggerisce abitudini acquatiche. Le vertebre sono molto simili a quelle degli altri lepospondili, ma si distinguono per le spine neurali spatolate e dai margini crenulati.

Parentele[modifica | modifica wikitesto]

È probabile che i nectridei fossero imparentati con i microsauri e gli aistopodi, ma il loro grado di parentela non è chiaro. Alcuni paleontologi, in passato, hanno sottolineato le somiglianze tra alcuni nectridei e le odierne salammandre, ipotizzando una discendenza diretta di queste ultime da forme come Urocordylus; attualmente questa opinione, tuttavia, viene generalmente rifiutata.

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Nectridea
  |?- †Arizonerpeton L.Penn. NA. 
  |--o †Scincosauridae
  |  |-- †Sauravus U.Penn.-L.Perm. Eu.
  |  `-- †Scincosaurus M.Penn. Eu.
  `--+--o †Keraterpetontidae
     |  |--+-- †Batrachiderpeton L.Penn. Eu.
     |  |  `--o †Keraterpeton L.-M.Penn. NA. Eu.
     |  |     `-- †K. galvani
     |  `--+--o †Diceratosaurus M.Penn. NA.
     |     |  `-- †D. brevirostris (Cope, 1874a)
     |     `--+-- †Diploceraspis U.Penn. NA.
     |        `--o †Diplocaulus L.-U.Perm. NA., U.Perm. NWAf.
     |           |-- †D. minimus Dutuit, 1988
     |           |-- †D. primus
     |           `-- †D. magnicornis
     `--o †Urocordylidae
        |--o †“Urocordylinae”
        |  |-- †Urocordylus L.Penn. Eu.
        |  `--+--o †Ctenerpeton M.Penn. NA.
        |     |  `-- †C. remex (Cope, 1868)
        |     `--o †Ptyonius ?L.-M.Penn. NA.
        |        `-- †P. marshii (Cope, 1874a)
        `--o Sauripleurinae
           |--o †Sauropleura M.Penn. Eu., M.Penn.-L.Perm. NA.
           |  `--+-- †S. bairdi
           |     `-- †S. pectinata Cope, 1868
           |-- †Lepterpeton L.Penn. Eu.
           |-- †Montcellia
           `-- †Crossotelos annulatus

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]