Napoleon Sarony

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Autoritratto di Napoleon Sarony

Napoleon Sarony (Québec, 12 marzo 1821New York, 9 dicembre 1896) è stato un fotografo canadese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo pochi anni si trasferì a New York. Nell'arco della sua carriera ha fotografato molti artisti importanti, fra cui Sarah Bernhardt e Oscar Wilde. Proprio per una delle foto scattate allo scrittore sorsero problemi legati al copyright: Sarony fece causa alla Burrow-Giles per uso non autorizzato di "Oscar Wilde n.18" per una pubblicità; si espresse la corte suprema per il caso "Burrow-Giles Lithographic Co. v. Sarony 111 U.S. 53(1884)" e alla fine del processo, dopo aver vinto, Sarony fece una foto alla stessa corte suprema.

Si sposò due volte dopo la morte della prima moglie, avvenuta nel 1858. Aveva un fratello, Oliver François Xavier Sarony, che aveva le sue stesse inclinazioni artistiche.

Alla sua morte fu seppellito nel Cimitero di Green-Wood di Brooklyn[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Find a Grave

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 61851763 LCCN: n78013169