Monte Stanley

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Monte Stanley
Mount Stanley.jpg
Il monte Stanley. Alla sinistra Cima Alessandra, alla destra Cima Margherita
Stati Uganda Uganda
RD del Congo RD del Congo
Altezza 5.109 m s.l.m.
Catena Catena del Ruwenzori
Coordinate 0°23′08.88″N 29°52′17.98″E / 0.3858°N 29.87166°E0.3858; 29.87166Coordinate: 0°23′08.88″N 29°52′17.98″E / 0.3858°N 29.87166°E0.3858; 29.87166
Data prima ascensione 1906
Autore/i prima ascensione Duca degli Abruzzi
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Uganda
Monte Stanley

Il Monte Stanley è una montagna della Catena del Ruwenzori ed è la terza montagna più alta dell'Africa dopo il Kilimangiaro (5.895 metri) ed il monte Kenya (5.199 metri). Il suo punto culmine è la Cima Margherita che tocca i 5.109 m s.l.m..

Il monte è situato sulla frontiera tra l'Uganda e la Repubblica Democratica del Congo e costituisce la vetta più elevata di entrambi i paesi.

La prima ascensione conosciuta alla Cima Margherita risale al 1906 da parte del duca degli Abruzzi. La Cima Margherita porta il nome in onore della regina italiana Margherita di Savoia.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Il monte ha fatto da scenografia per la serie a puntate Kimba, il leone bianco sotto soprannome di "Montagna Maledetta". Infatti Kimba, secondo il film, morirà su questo monte

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]