Moebius (videogioco)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Moebius
Sviluppo Pinkerton Road Studio
Pubblicazione Pinkerton Road Studio
Ideazione Jane Jensen
Data di pubblicazione Linux, Microsoft Windows, OS X: 15 aprile 2014
Android, iOS: TBA
Genere Avventura grafica
Modalità di gioco Giocatore singolo
Piattaforma Microsoft Windows, Linux, Mac OS X, iOS, Android

Moebius è un videogioco di tipo avventura grafica della software house Pinkerton Road fondata da Jane Jensen, uscito il 15 aprile 2014.[1] Si tratta di un thriller metafisico in perfetto stile Dante's Equation e Gabriel Knight, di cui è, secondo le stesse parole della Jensen, l'erede spirituale.[2] Le musiche sono dirette da Robert Holmes. Il gioco è stato finanziato mediante progetto Kickstarter e scelto dagli stessi sostenitori, preferendolo ad altri due giochi proposti: Gray Matter 2 e Anglophile Adventure.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Malachi Rector è un antiquario alla continua caccia di manufatti in tutto il mondo. Dopo aver perso tutto in un incendio, viene ingaggiato da un milionario di Manhattan per indagare su una serie di eventi e raccogliere indizi con il suo meticoloso metodo. Ma Malachi si rende conto ben presto che gli eventi oggetto della sua investigazione hanno uno strano significato, che sconvolgerà la sua esistenza e il suo stesso modo di concepire il mondo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sito ufficiale
  2. ^ Francesco Ursino, Pinkerton Road annuncia Moebius in SpazioGames, 17 aprile 2012. URL consultato il 28 ottobre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi