Menno Meyjes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Menno Meyjes (Eindhoven, 1954) è uno sceneggiatore e regista olandese, candidato all'Oscar per la sceneggiatura del film Il colore viola.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Trasferitosi negli Stati Uniti nel 1972, studia presso il The Art Institute of California - San Francisco. Nel corso della sua carriera viene nominato ad importanti premi per le sue sceneggiature, nel 1985 viene candidato all'Oscar per la migliore sceneggiatura non originale de Il colore viola di Steven Spielberg, basato su un romanzo di Alice Walker.

Per Spielberg lavora nuovamente ne L'impero del sole e Indiana Jones e l'ultima crociata, nel 1989 vince un Goya Awards per la sceneggiatura del film La scimmia impazzita, mentre nel 2002 debutta alla regia con il film Max, nel 2007 dirige Martian Child, entrambi i film hanno come protagonista John Cusack.

Sempre nel 2007 dirige un film biografico sulla vita del famoso torero Manolete, interpretato da Adrien Brody.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Sceneggiatore[modifica | modifica sorgente]

Regista[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 101600008