Masiakasaurus knopfleri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Masiakasaurus
Stato di conservazione: Fossile
Masiakasaurus BW.jpg
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Reptilia
Superordine Dinosauria
Ordine Saurischia
Sottordine Theropoda
Infraordine Ceratosauria
Superfamiglia Abelisauroidea
Famiglia Noasauridae
Genere Masiakasaurus
Specie Masiakasaurus knopfleri
Nomenclatura binomiale
Masiakasaurus knopfleri
Sampson et al., 2001

Il Masiakasauro (Masiakasaurus knopfleri) è uno strano teropode del Cretaceo, rinvenuto in Madagascar. Presentava una struttura snella, con gambe e braccia lunghe e artigliate, collo leggermente allungato, coda esile e corpo leggero. Era lungo 2 m e presentava una testa allungata con una bocca munita di denti affilati. La mandibola di questo dinosauro è unica nel suo genere: nella parte più terminale si incurva bruscamente, quasi ad angolo retto ed è munita di lunghi denti affilati. Quale sia la funzione di questa struttura è veramente difficile dirlo: forse setacciava fango e acque basse nell'attesa di afferrare qualche preda in difficoltà, più o meno come fanno fenicotteri e altri uccelli moderni.

Il nome della serie tipo prende il nome da Mark Knopfler, ex-chitarrista dei Dire Straits e attualmente solista di successo. La musica dell'artista ha ispirato il gruppo della spedizione, che ha deciso di dedicargli il dinosauro.

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

Nella sua prima descrizione del 2001, Masiakasaurus fu classificato come abelisauroide basale per confronto con Laevisuchus e Noasaurus, due generi poco conosciuti definiti rispettivamente nel 1933 e nel 1980.[1] Nell'anno seguente, Carrano et al. (2002) posizionarono il Masiakasaurus nella famiglia dei Noasauridae assieme al Laevisuchus e al Noasaurus. Essi condussero un'analisi filogenetica degli abelisauridi utilizzando le caratteristiche del Masiakasaurus.

Sulla base dei loro studi si è ricavato il seguente cladogramma:[2]

Neoceratosauria 

Elaphrosaurus




Ceratosaurus


 Abelisauroidea 
 Noasauridae 

Laevisuchus



Noasaurus



Masiakasaurus




Genusaurus




Ilokelesia


 Abelisauridae 

Abelisaurus



Xenotarsosaurus




Majungasaurus



Carnotaurus









Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ S.D. Sampson, Carrano, M.T.; and Forster, C.A., A bizarre predatory dinosaur from the Late Cretaceous of Madagascar in Nature, vol. 409, 2001, pp. 504–506, DOI:10.1038/35054046, PMID 11206544.
  2. ^ M.T. Carrano, Sampson, S.D.; and Forster, C.A., The osteology of Masiakasaurus knopfleri, a small abelisauroid (Dinosauria: Theropoda) from the Late Cretaceous of Madagascar in Journal of Vertebrate Paleontology, vol. 22, nº 3, 2002, pp. 510–534.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]