Marte che spoglia Venere con amorino e cane

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marte che spoglia Venere
con amorino e cane
Marte che spoglia Venerecon amorino e cane
Autore Paolo Veronese
Data 1580 cr.
Tecnica olio su tela
Dimensioni 163 cm × 125 cm 
Ubicazione National Gallery of Scotland, Edimburgo

Marte che spoglia Venere con amorino e cane è un dipinto a olio su tela (163x125 cm) realizzato nel 1580 circa dal pittore italiano Paolo Veronese. È conservato nella National Gallery of Scotland di Edimburgo.

Marte è raffigurato mentre spoglia Venere, seduta sulle sue ginocchia. Ai loro piedi un amorino e un cane.

Alcuni studiosi ritengono che il drappo che copre parzialmente il corpo della dea sia un'aggiunta successiva per occultare le sue nudità.[senza fonte]

Pittura Portale Pittura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Pittura