Allegoria della battaglia di Lepanto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Allegoria della battaglia di Lepanto
Allegoria della battaglia di Lepanto
Autore Paolo Veronese
Data 1571
Tecnica olio su tela
Dimensioni 169 cm × 137 cm 
Ubicazione Gallerie dell'Accademia, Venezia

Allegoria della battaglia di Lepanto è un dipinto di Paolo Veronese del 1571, custodito nelle gallerie dell'Accademia di Venezia.

Descrizione e stile[modifica | modifica sorgente]

Basata sull'evento della battaglia di Lepanto, l'opera è divisa in due parti.

La sezione superiore mostra Venezia (ovviamente personificata), che si presenta al cospetto della Vergine Maria, vicina a San Rocco, San Pietro, Santa Giustina e San Marco. Dietro di loro è dipinto un gruppo di angeli.

Nella parte inferiore, la cui divisione è resa chiara da una linea di nuvole, si svolge la battaglia vera e propria. Le navi sono illuminate da raggi di luce provenienti dal cielo soprastante, quasi a indicare che l'esito dello scontro era già stato scritto dalle grandi forze divine.

Pittura Portale Pittura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Pittura