Marjorie Bruce

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Regno di Scozia
Casato dei Bruce
Royal arms of Scotland.svg

Roberto I
Davide II
Modifica
Tomba di Marjorie Bruce

Marjorie Bruce (1297Paisley, 2 marzo 1316) fu una principessa scozzese. Figlia maggiore di Roberto I di Scozia e di Isabella di Mar, si sposò con Walter Stewart dando vita alla Dinastia Stuart. Suo figlio Roberto salì al trono come Roberto II di Scozia.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Era l'unica figlia di Roberto I di Scozia e della prima moglie Isabella di Mar, figlia di Donald I di Mar. Sua madre Isabella morì appena diciannovenne dando alla luce Marjorie che dovette il suo nome alla nonna parterna, Marjorie, Contessa di Carrick (1253 o 1256-poco prima del 9 novembre 1292). Nel 1302 suo padre Robert si risposò con Elisabetta de Burgh e sei anni dopo divenne Re di Scozia facendo divenire Marjorie Principessa di Scozia. Tre mesi dopo la sua incoronazione Robert venne sconfitto dagli inglesi alla Battaglia di Methven e per questo spedì la moglie insieme alle sorelle e alla figlia e a Isabella MacDuff (morta 1313 o 1314) verso nord, ma tre mesi dopo il gruppo venne catturato a causa del tradimento di Uilleam, II conte di Ross (1274-1323). Le donne finite in mano inglese vennero separate, Marjorie andò in un convento presso Watton nello Yorkshire, le sue zie Christina (1273circa-1356 o 1357) e Mary (1282circa-1323) insieme a Isabella MacDuff vennero esposte alla gogna ai castelli di Roxburgh e Berwick, mentre la sua matrigna fu messa agli arresti domiciliari nello Yorkshire. Edoardo I d'Inghilterra aveva infatti bisogno del supporto di suo padre Richard de Burgh, II conte dell'Ulster (1259-29 luglio 1326) e per questo ella ebbe un trattemento meno punitivo. Suo zio Christopher Seton, marito di sua zia Christina, venne invece giustiziato. Per gli anni successivi le cinque donne vennero tenute isolate e le sue zie spesso esposte al pubblico lubidrio, quando Edoardo I morì nel 1307 non vi fu nessun cambiamento apprezzabile e fu solo nel 1314 che alla fine a Marjorie venne restituita la libertà. Marjorie ora era libera e con una dote più che apprezzabile, venne quindi data in moglie a Walter Stewart, sesto Grande intendente di Scozia. Il matrimonio avvenne nel giugno 1315. Una caduta da cavallo provocò a Marjorie un parto prematuro, in conseguenza del quale morì il giorno stesso in cui diede alla luce il suo primo e unico figlio:

Alla morte senza figli di Davide II di Scozia, fratellastro di Marjorie, la corona di Scozia spettò a Roberto, che salì al trono col nome di Roberto II di Scozia.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 6739160