Mario D'Agata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mario D'Agata
Mario D'Agata 1955 2.jpg
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 157 cm
Pugilato Boxing pictogram.svg
Dati agonistici
Categoria Pesi gallo
Ritirato 19 luglio 1962
Carriera
Incontri disputati
Totali 68
Vinti (KO) 54 (23)
Persi (KO) 11 (1)
Pareggiati 3
 

Mario D'Agata (Arezzo, 29 maggio 19264 aprile 2009) è stato un pugile italiano.

Il primo ed unico pugile sordo ad aver conquistato un titolo mondiale.

Divenne campione italiano nel 1953 e campione d'Europa nel 1955.

Il 29 giugno del 1956, allo Stadio Olimpico di Roma, batté per KOT al 7º round il campione del mondo dei pesi gallo, il francese Robert Cohen.

Perse il titolo a Parigi, ai punti in 15 riprese, contro un altro francese, Alphonse Halimi.

Riconquistò in seguito il titolo europeo dei gallo altre due volte, nel 1960 e nel 1962.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]