Maregiglio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Maregiglio S.r.l.
Stato Italia Italia
Tipo Società a responsabilità limitata
Fondazione 1969 a Isola del Giglio
Sede principale Italia Italia, Isola del Giglio
Settore Trasporti
Prodotti Trasporti marittimi
Sito web www.maregiglio.it

Maregiglio è una compagnia di navigazione che si occupa dei collegamenti da Porto Santo Stefano con le isole del Giglio e di Giannutri. Opera con una flotta di due traghetti e quattro motonavi veloci per il trasporto passeggeri. È nata nel 1969 all'Isola del Giglio.

Flotta[modifica | modifica sorgente]

Nome tipo Stazza Velocità in nodi Capacità passeggeri Capacità veicoli
Isola del Giglio Traghetto 749 12 595 40
Dianum Traghetto 199 14 345 12
Vieste II M/n Trasporto passeggeri 97 16 346
Azimut M/n Trasporto passeggeri 12,5 18 90
Domizia M/n Trasporto passeggeri 8,3 15 60
Mizar M/n Trasporto passeggeri 18,7 16 199

Flotta del passato[modifica | modifica sorgente]

Traghetto Giglio Espresso a Giglio Porto nel 1979
  • Giuseppe Rum (2005 - 2012) Noleggiata da Toremar[1]
  • Oceania (1998 - 2004)
  • Giglio Espresso II (1988 - 2000)
  • Giglio Espresso (1971 - 1988)
  • Freccia del Giglio (aliscafo) (1975 - 1987)
  • Gabbiano (ex guardacoste)
  • Gabbiano II (ex guardacoste)

Rotte[modifica | modifica sorgente]

Isola del Giglio[modifica | modifica sorgente]

Isola di Giannutri[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Rivoluzione traghetti La “Giuseppe Rum” va a Moby-Toremar - Cronaca - il Tirreno

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]