Magic Carpet

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Magic Carpet
Sviluppo Bullfrog Productions
Pubblicazione Electronic Arts
Ideazione Peter Molyneux
Data di pubblicazione 1994
Genere Sparatutto in prima persona
Tema Fantasy
Modalità di gioco Singolo giocatore, Multiplayer
Piattaforma MS-DOS, Sega Saturn, PlayStation
Motore grafico Magic Carpet
Supporto CD-ROM
Periferiche di input Mouse, Tastiera, Joypad
Espansioni Hidden Worlds

Magic Carpet è un sparatutto in prima persona del tipo God game per personal computer. È stato prodotto nel 1994 dalla Bullfrog Productions e pubblicato dall'Electronic Arts. Fu definito uno dei videogiochi più innovativi dell'anno e si fece notare anche per il notevole motore grafico tridimensionale, ma nonostante le lusinghiere recensioni dalle riviste del settore commercialmente fu un insuccesso.

Il giocatore è alla guida di un tappeto magico e può quindi volare nelle tre dimensioni, ma non può rollare. Può sparare proiettili magici di vario tipo e lanciare incantesimi. Non è possibile schiantarsi a terra.

Il seguito fu Magic Carpet 2 (1995).

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]