Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Loveland (Ohio)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Loveland
city
(EN) Loveland, Ohio
Loveland – Veduta
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Flag of Ohio.svg Ohio
Contea Clermont
Hamilton
Warren
Amministrazione
Sindaco Rob Weisgerber (D)
Territorio
Coordinate 39°16′08″N 84°16′14″W / 39.268889°N 84.270556°W39.268889; -84.270556 (Loveland)Coordinate: 39°16′08″N 84°16′14″W / 39.268889°N 84.270556°W39.268889; -84.270556 (Loveland)
Altitudine 182 m s.l.m.
Superficie 12,2 km²
Abitanti 12 081[1] (31-12-2010)
Densità 990,25 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 45140
Prefisso 513
Fuso orario UTC-5
Nome abitanti Lovelander
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Loveland
Loveland – Mappa
Sito istituzionale

Loveland (ˈlʌvlənd) è un comune degli Stati Uniti d'America che si estende sul territorio delle contee di Clermont, Hamilton, e Warren, nello stato dell'Ohio. La cittadina è situata sul fiume Little Miami, 24 chilometri a nord-est di Cincinnati. Nel 2000 contava 11.667 abitanti.[1] Il nome della città viene da negoziante James Loveland.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Loveland si trova a 39°16′08″N 84°16′13″W / 39.268889°N 84.270278°W39.268889; -84.270278 (39,268759, -84,270397).[2]

Secondo il United States Census Bureau, la città ha una superficie totale di 12,2 k. 12,0 k (4,7 mi²) di questa è terraferma, 0,2 k (0,1 mi²) è costituita da acque interne, che quindi occupano l'1,28% dell'area totale.

Demografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel censimento[1] del 2010, la città contava 12081 abitanti, 4701 case, e 3270 famiglie residenti nella città. La composizione razziale della città era: 93.54% Bianchi, 2.09% Afroamericani, 1.68% Ispanici 0.22% Nativi Americani, 1.68% Asiatici, 0.60% da altre razze, e 1.86% di due o più razze.

Persone legate a Loveland[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Loveland, OH Population and Races su usa.com. URL consultato il 2 marzo 2015.
  2. ^ US Gazetteer files: 2000 and 1990, United States Census Bureau, 3 maggio 2005. URL consultato il 31 gennaio 2008.
  3. ^ (EN) Alisha Woolery, Loveland's natural touch in Cincinnati.com, Gannett Company. URL consultato il 18 maggio 2006.
  4. ^ (EN) Leah Zipperstein, Olympic medalist dives into coaching in The Cincinnati Enquirer, Gannett Company, 23 dicembre 2009. URL consultato il 26 dicembre 2009.
  5. ^ (EN) Michael Graham, Jerry Springer Live! in Cincinnati Magazine, vol. 25, nº 9, Columbus, Ohio, CM Media, giugno 1992, p. 48, ISSN 0746-8210. URL consultato il 9 febbraio 2010.
  6. ^ (EN) Tony Meale, CHCA lands former pro, Olympian in The Loveland Herald, The Community Press, 1° luglio 2009. URL consultato il 2 luglio 2009.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America