Livello di applicazione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Livello applicazioni)

In telecomunicazioni il livello di applicazione è il settimo ed ultimo livello del modello OSI per reti di calcolatori. La sua funzione è quella di interfacciare e fornire servizi per i processi delle applicazioni; in trasmissione inoltra quindi le richieste al sottostante livello di presentazione, mentre in ricezione le riceve. Un programma applicativo interagisce con uno dei protocolli di livello di trasporto per ricevere dati o inviarli passandoli nella forma richiesta.[1][2]

Tra i servizi più comuni offerti dal livello di applicazione ci sono le conversioni semantiche tra processi applicativi associati. Nota: esempi di servizi usuali sono i file virtuali ed il virtual terminal.

Esempi[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Application Layer Definition, linfo.org, 16 novembre 2005. URL consultato il 14 maggio 2012.
  2. ^ (EN) Bradley Mitchell, Visual Networking Overview - The OSI Model - Application Layer, about.com. URL consultato il 14 maggio 2012.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Telematica Portale Telematica: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di reti, telecomunicazioni e protocolli di rete